"Il Roma" corregge il tiro dopo l'articolo sul crollo della Juve a Genova: "Scivolone imperdonabile"

Notizie  
Il Roma corregge il tiro dopo l'articolo sul <i>crollo</i> della Juve a Genova: Scivolone imperdonabile

Il quotidiano "Il Roma" ha pubblicato un articolo di scuse dopo il caos sollevato dall'articolo pubblicato nell'edizione odierna del giornale in cui si paragonava la sconfitta della Juventus contro il Genoa al crollo del ponte Morandi. Ecco il testo:

"Nelle pagine sportive del nostro giornale, nella rubrica settimanale “Le pillole” a cura di Clemente Hengeller, firma storica del “Roma”, è apparso un titolo in cui, per stigmatizzare la sconfitta della Juventus a Marassi, siamo incorsi nella infelice e irriverente metafora del crollo del ponte di Genova. Chiediamo scusa per l’imperdonabile leggerezza di cui ci siamo resi responsabili, nella prima edizione, solo per colpa esclusiva di quella approssimazione che a volte può accadere, e purtroppo è accaduta, nella convulsa vita dei quotidiani. Abbiamo rimediato nelle successive edizioni del “Roma” (nella foto), ma non è stato sufficiente. Nel registrare sui social insulti, accuse e insinuazioni per uno scivolone che ci addolora, teniamo a ribadirlo, per aver potuto accostare un evento sportivo a una tragedia immane, non vorremmo, in ragione di una lunga attività professionale, che si possa lontanamente pensare di aver voluto offendere la memoria sempre viva di quelle sfortunate vittime del crollo in cui persero la vita anche quattro ragazzi di Torre del Greco, una ragazza originaria di Somma Vesuviana e un autotrasportatore di Casalnuovo. Resta tuttora inconcepibile che si sia potuto immaginare un tale paragone. Non c’è giustificazione che tenga. Siamo mortificati e speriamo che la comprensione prevalga, avendo sempre operato con misura, buonsenso e moderazione".

 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    87

    33
    28
    3
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    67

    32
    20
    7
    5
  • logo InterInterCL

    61

    33
    18
    7
    8
  • logo MilanMilanCL

    56

    33
    15
    11
    7
  • logo RomaRomaEL

    55

    33
    15
    10
    8
  • logo AtalantaAtalantaEL

    53

    32
    15
    8
    9
  • logo TorinoTorino

    53

    33
    13
    14
    6
  • logo LazioLazio

    52

    33
    15
    7
    11
  • logo SampdoriaSampdoria

    48

    33
    14
    6
    13
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    33
    8
    16
    9
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    40

    33
    10
    10
    13
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    38

    33
    8
    14
    11
  • 13º

    logo SpalSpal

    38

    33
    10
    8
    15
  • 14º

    logo ParmaParma

    36

    33
    9
    9
    15
  • 15º

    logo BolognaBologna

    34

    33
    8
    10
    15
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    34

    33
    8
    10
    15
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    33

    33
    8
    9
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    29

    33
    7
    8
    18
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    23

    33
    5
    8
    20
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    14

    33
    2
    11
    20
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gazzetta - Ancelotti revolution! A fine anno possono salutare Mertens, Hysaj, Mario Rui ed altri due azzurri: i dettagli