Ventura: "Ancelotti? Lo avevo detto ad inizio anno! Nazionale, rispetto a due anni fa..."

Le Interviste  
Ventura: Ancelotti? Lo avevo detto ad inizio anno! Nazionale, rispetto a due anni fa...

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gian Piero Ventura, allenatore

“Mi manca il calcio. Ad inizio anno avevo detto che non sarebbe stato facile neanche per Ancelotti subentrare a Sarri perchè i napoletani erano ben abituati: arrivavano i risultati ed il gioco divertiva ecco perchè subentrare sarebbe stato difficile per tutti. Doveva essere messa in preventivo un'annata un po' così, ma ora Ancelotti ha conosciuto la squadra, la città e vedremo l'anno prossimo il suo Napoli. La mia esperienza al Chievo? Ritenevo fosse più logico programmare, ma quando ho capito che non c'era la possibilità, mi sono fermato immediatamente. Sono andato lì per amicizia e mi spiace per la retrocessione perchè il Chievo ha scritto pagine importanti nel calcio e l'augurio è che possa tonare presto in serie A. 4-2-4? Al di là dei moduli, dipende sempre dalle qualità dei giocatori che hai. Immobile e Belotti sono due giocatori diversi, ma possono giocare anche insieme. Mancini sta facendo un ottimo lavoro con la Nazionale perchè al di là dei risultati che lasciano il tempo che trovano, ha seminato. Per seminare ci vuole anche il terreno fertile e rispetto a 2 anni fa, oggi c'è un'infornata di giovani cresciuti bene come Chiesa e Bernardeschi. Ci sono tutti i presupposti per tornare ad essere l'Italia che tutti ricordiamo. Il tempo ha spiegato tutto quanto accaduto quando io allenavo la Nazionale, ma ora è importante che Mancini abbia la possibilità di riportare l'Italia dove merita”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    87

    33
    28
    3
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    67

    32
    20
    7
    5
  • logo InterInterCL

    61

    33
    18
    7
    8
  • logo MilanMilanCL

    56

    33
    15
    11
    7
  • logo RomaRomaEL

    55

    33
    15
    10
    8
  • logo AtalantaAtalantaEL

    53

    32
    15
    8
    9
  • logo TorinoTorino

    53

    33
    13
    14
    6
  • logo LazioLazio

    52

    33
    15
    7
    11
  • logo SampdoriaSampdoria

    48

    33
    14
    6
    13
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    33
    8
    16
    9
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    40

    33
    10
    10
    13
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    38

    33
    8
    14
    11
  • 13º

    logo SpalSpal

    38

    33
    10
    8
    15
  • 14º

    logo ParmaParma

    36

    33
    9
    9
    15
  • 15º

    logo BolognaBologna

    34

    33
    8
    10
    15
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    34

    33
    8
    10
    15
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    33

    33
    8
    9
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    29

    33
    7
    8
    18
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    23

    33
    5
    8
    20
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    14

    33
    2
    11
    20
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Affare Napoli-Lozano, De Laurentiis pronto a pagare 40mln al PSV! Spuntano le cifre del contratto, tocca al ragazzo decidere