Scozzafava: "Contro l'Atalanta prova di forza di tutti, giusti i cambi nel finale"

Le Interviste  
Monica Scozzafava in conferenza stampaMonica Scozzafava in conferenza stampa

Monica Scozzafava, giornalista del Corriere del Mezzogiorno, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad “Alvino Dalla Luna”, trasmissione in onda su TV Luna. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: “Quella di ieri è stata una prova di forza di tutti, da Sarri alla squadra. Il tecnico ha affinato ancora di più il suo modulo di gioco, giusti i cambi nel finale per portare a casa la vittoria. L’Atalanta non ha mai tirato nel primo tempo ma ha collezionato tanti calci d’angolo ed ha dato dimostrazione di grande intensità. Il Napoli ha tenuto ed è stato forte nei momenti più delicati”.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sportitalia - Il Napoli ha scelto Milic! Si chiude prima del match con il Lipsia: contratto fino a giugno senza opzioni di rinnovo