Sarri-Juventus, Sacchi: "Scelta rivoluzionaria, è a livello di Guardiola o Pochettino"

Le Interviste  
Sarri-Juventus,  Sacchi: Scelta rivoluzionaria, è a livello di Guardiola o Pochettino

A margine dell'evento durante il quale è stato presentato il libro sulla prima Champions League vinta dal Milan durante l'era Berlusconi nel 1989, la guida di quella squadra, Arrigo Sacchi si è fermato a parlare con la stampa

Sarri nuovo tecnico della Juventus? 

"E' una scelta rivoluzionaria. Se la Juventus inizierà ad interpretare un calcio un po' più audace e avveniristico potrebbe aiutare molto lo sviluppo di tutto il movimento calcistico italiano. Sarri è a livello di Guardiola o Pochettino. Hanno la steessa visione del lavoro".

Guardiola e la Juve? 

"Non c'è mai stata la possibilità di un suo arrivo in bianconero. Quest'anno tenterà l'attacco alla Champions League con il suo City".

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky - Rog al Cagliari, affare fatto. Operazione da 15 mln: prestito con obbligo di riscatto. Si chiude in queste ore