Pavarese: "Il Napoli ha un leader silenzioso, è Sirigu! Tommaso Starace va responsabilizzato e preso d'esempio"

Le Interviste  
Pavarese: Il Napoli ha un leader silenzioso, è Sirigu! Tommaso Starace va responsabilizzato e preso d'esempio

Il parere di Gigi Pavarese sul Napoli

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio, è intervenuto Gigi Pavarese, direttore sportivo: "Il merito del Napoli è stato quello di non aver tenuto conto di quelle che erano le critiche. La piazza giustamente, al mancato rinnovo contrattuale di Insigne, ha storto il muso non sapendo che il Napoli si è tutelato con Kvara e poi Kim per sostituire Koulibaly. Alla medesima maniera, è arrivato Raspadori per Mertens: noi osservatori abbiamo subito capito l’importanza del mercato del Napoli.

L’inizio prorompente di Kim ha tolto ogni incertezza su un suo debutto nel calcio italiano, non conoscendo neppure la lingua, riesce perfettamente a farsi capire dai compagni. A ciò aggiungerei che è stato ritrovato anche Meret che è stato messo spesso in discussione in un duro confronto con Ospina: sta confermando ancora una volta che l’investimento considerevole del Napoli è stato oculato.

Scudetto? Confermo l’Inter come rivale del Napoli. Al di là delle problematiche societarie, penso abbia la rosa più completa e forte. Non dimentichiamoci del Milan. Continuo a considerare la Juventus una squadra che può rientrare nella lotta.

Leader del Napoli? Lo spogliatoio del Napoli ha un leader silenzioso per carisma ed esperienza che è Sirigu. Credo che sia il punto di riferimento tra società e squadra. Tommaso Starace va responsabilizzato e preso d’esempio".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top