Maldini: "Pallone d'Oro algerino meritato per Ghoulam, gli ho detto di non accelerare per il recupero. Maradona? Difficile paragonarlo a Messi, spero che il Napoli vinca lo scudetto"

Le Interviste  
Paolo Maldini consegna il Pallone d'Oro algerino a GhoulamPaolo Maldini consegna il Pallone d'Oro algerino a Ghoulam

Paolo Maldini, ex calciatore e bandiera del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano La Buteur. Ecco quanto tradotto da CalcioNapoli24: "Penso che meriti questo riconoscimento. Mahrez ha vinto il trofeo negli ultimi due anni, dal momento che aveva brillato in Inghilterra, un campionato non facile. Ghoulam gioca in una squadra che gioca un buon calcio e mostra molte cose positive. Lui è un difensore moderno. Sa anche come difendere e attaccare. È efficace, i suoi progressi sono abbaglianti e mi impressionano". 

Quando hai consegnato il trofeo a Ghoulam, cosa gli hai detto?
"Ho chiesto di lui, specialmente riguardo al suo infortunio al ginocchio. Gli ho detto di non affrettarsi e di non correre per recuperare. Ci vuole un altro mese per tornare ancora più forte. È necessario evitare qualsiasi rischio". 

Hai affrontato una grande icona del calcio, ovvero Maradona. Dicci come si può contrastare questo grande giocatore? 
"Al momento, si ferma da solo (ride, ndr). Onestamente, era un grande giocatore, come lo è oggi un certo Leo Messi. Era un artista e un giocatore di alta classe ed era difficile fermarlo all'epoca. Ha giocato in un grande club come il Napoli". 

Possiamo dire che Maradona rimane il miglior giocatore di tutti i tempi? 
"È difficile confrontare calciatori di generazioni diverse. Tuttavia, per la sua generazione, Maradona era indubbiamente la migliore". 

Cosa ne pensi della lotta per lo scudetto in questa stagione?
"Penso che si giocherà tra il Napoli e la Juventus. Il Napoli è stato eliminato dalla Champions League, naturalmente, ma il club giocherà l'Europa League e potrebbe dire la sua. Dobbiamo anche vedere cosa farà la Juventus in Champions League. La freschezza fisica ha il suo ruolo. Dopo diversi anni di dominio della Juventus, spero che in questa stagione il Napoli vincerà il campionato".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    18

    8
    6
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    12

    7
    4
    0
    3
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo SpalSpal

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CorSport - De Laurentiis vuole rilanciare per Chiesa, è il suo sogno! Offerti 60mln tre mesi fa, Napoli pronto a ricontattare la Fiorentina