Giordano: "Scudetto Napoli? Una parte di me era triste quel giorno: avrei voluto dedicarlo a mia madre"

Le Interviste  
Giordano: Scudetto Napoli? Una parte di me era triste quel giorno: avrei voluto dedicarlo a mia madre

Bruno Giordano ha rilasciato una intervista a La Stampa in cui ha parlato dello scudetto vinto con il Napoli.

Bruno Giordano, ex attaccante del Napoli Calcio, ha rilasciato una intervista al quotidiano La Stampa:

Il periodo a Napoli. Nacque la Ma.gi.ca: Maradona, Giordano, Careca (o Carnevale).
«Avrei potuto essere ricordato come campione del mondo, mi ricordano per aver giocato con Diego. L’avevo conosciuto nel ’79 in un’amichevole Italia-Argentina, quando mi ruppi la gamba aveva mandato un telegramma da Barcellona».

L’ha definita il più sudamericano degli italiani…
«Un onore. Era il Dio del calcio».

Insieme avete portato a Napoli il primo storico scudetto.
«Gioia pura, ma una parte di me era triste: coincise con la festa della mamma e la mia non c’era più, portata via da un incidente d’auto pochi mesi prima nel giorno del mio compleanno. Volevo dedicarle qualcosa di incredibile e quel titolo lo era: durante il giro di campo, abbracciato a Carmando, il massaggiatore, guardavo il cielo»

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    44

    31
    12
    8
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    32
    9
    12
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    31

    32
    7
    10
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    28

    32
    6
    10
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    32
    6
    8
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top