Gazzetta, Malfitano a CN24: "Insigne chiederà l'aumento, senza accordi va sul mercato! Fabian non vuole rinnovare, e Koulibaly..."

Le Interviste  
Gazzetta, Malfitano a CN24: Insigne chiederà l'aumento, senza accordi va sul mercato! Fabian non vuole rinnovare, e Koulibaly...

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Mimmo Malfitano è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“Noi napoletani riusciamo a discutere anche un allenatore preparato ed esperto come Spalletti, uno tra i migliori italiani per il quale Napoli rappresenta qualcosa da aggiungere al suo curriculum. È un allenatore capace, l’ha dimostrato e ora lo farà anche in azzurro: ho piena fiducia nel suo operato, e posso credere nel rilancio dei vari Lobotka, Elmas, Rrahmani.

Mi intriga capire il dualismo Lozano-Politano, così come quello che succederà con Demme: ci sono situazioni che destano curiosità in vista della gestione Spalletti.

L’Europeo condiziona il mercato di Insigne e Fabian? Per lo spagnolo credo che questo Europeo stia giocando contro le intenzioni di De Laurentiis: se davvero il presidente ha intenzione di cederlo, il fatto che non stia giocando non va a favore della valutazione del giocatore. Obiettivamente parlare di 60-65 milioni non corrisponde alle esigenze del momento: parliamo di un calcio in crisi, investimenti di questo tipo sono solo per i club capaci di poter investire.

De Laurentiis parlava di aumenti? Che Insigne lo faccia è scontato, Fabian invece non vuole firmare il rinnovo perché vuole ritornare in Spagna: sarà un mercato particolarmente movimentato, bisogna inserire anche Koulibaly ed Insigne perchè non sappiamo cosa succederà. Il capitano vuole adeguamento economico e temporale, ma De Laurentiis non ci sente: si va incontro ad un braccio di ferro che spero possa risolversi per il bene di tutti e per non privare il Napoli del suo capitano e di due giocatori fondamentali quali Kalidou e Fabian.

Calhanoglu? Era in scadenza, ha avuto la possibilità di poter scegliere. Nel Napoli oltre Maksimovic ed Hysaj non c’erano altri ad avere questa chance: nel 2022 scadrà il contratto di Insigne, ed è impossibile iniziare la stagione con un calciatore così importante che abbia il contratto in scadenza. Senza un accordo magari lo si potrà mettere sul mercato ad una cifra soddisfacente, invece di tenerlo in rosa a fronte di una stagione ricca di incomprensioni che non farebbe bene a nessuno.

Koulibaly e Fabian? Se non li mandi via, Kalidou viene da te e ti chiede il prolungamento del contratto e lo devi allungare almeno fino al 2025. Lo spagnolo, invece, ha già confermato di non voler prolungare l’accordo con il Napoli”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top