Fiorentina, Commisso contro Inter e Juve: "Rispettino le regole, non hanno liquidità! Bravo ADL"

Le Interviste  
CommissoCommisso

Rocco Commisso della Fiorentina distrugge Inter e Juventus pe il rispetto delle regole sulla liquidità economica e fa i complimenti a De Laurentiis

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato a Rai Sport di diverse tematiche. Il patron viola ha voluto ribadire quanto stia investendo nella Fiorentina e come punti sul rinnovo di Vlahovic, ma non è tutto. Perché Commisso ha anche parlato di De Laurentiis elogiandolo e attaccando Inter e Juventus

Fiorentina, le parole di Commisso su De Laurentiis

Rocco Commisso ha fatto i complimenti al presidente De Laurentiis, così come anche a Lotito e Percassi. Queste alcune delle sue parole: "Loro hanno fatto un buonissimo lavoro nelle loro società, comprando le loro società per pochi soldi, in fallimento o quasi. Speriamo che la Fiorentina possa arrivare al loro livello. Avrei potuto comprare il Milan, ma poi è arrivato Mister Lee che ha buttato via 400 milioni in un anno".

Ultime notizie calcio Napoli

Commisso

Commisso attacca Inter e Juve

Rocco Commisso della Fiorentina ha poi attaccato Juventus e Inter per il rispetto delle regole riguardo l'aspetto economico. Queste le sue parole: "Le regole del calcio devono essere tutte più trasparenti: non è possibile che ogni 6 mesi la Fiorentina porti soldi in Italia per rientrare nell'indice di liquidità, mentre altre squadre come Juventus e Inter non ci rientrano e non pagano stipendi. Non va bene, l'ho detto alle istituzioni. Dalle notizie che leggo dai giornali, ci sono problemi con l'indice di liquidità. Eppure so che dovrebbero esserci punti di penalizzazione o limitazioni... La Fiorentina paga tutto! Nel giro di due giorni si è sentito che la Juve ha 200 milioni di perdite, gli altri 150... Dobbiamo avere un campionato legittimato, trasparente, dove tutti sono trattati uguali".

Ultime calciomercato

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo VeneziaVenezia

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top