Cucchi: “Non esaltiamoci, ma siamo ottimisti. Manca un fuoriclasse, non escludo possa diventarlo Insigne”

Le Interviste  
Cucchi: “Non esaltiamoci, ma siamo ottimisti. Manca un fuoriclasse, non escludo possa diventarlo Insigne”

Lorenzo Insigne può diventare il fuoriclasse del Napoli? Se lo chiede Riccardo Cucchi

Ultimissime calcio Napoli - In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Riccardo Cucchi, giornalista:

“Qualità Nazionale? Una piccola premessa: è vero che l'Italia non ha affrontato grandi squadre, ma con 8 vittorie e 25 gol realizzati ha dimostrato la superiorità tecnica e non è sempre scontato. Non esaltiamoci, è un buon punto di partenza, vedremo cosa succederà sul finale. E' molto importante veder esordire dei diciottenni, come Tonali ieri. Mancini gode di una rosa piuttosto ampia, sta cercando i giocatori utili per il suo progetto. Manca il fuoriclasse, ma c'è un gruppo omogeneo di giovani che sanno giocare a pallone. Ottimismo? Sicuramente, alcuni calciatori, in particolare Insigne, vorrei vederli crescere e quindi vederlo come fuoriclasse. Lo stesso vale per Zaniolo e Bernardeschi che in Nazionale si esprimono meglio che con i club. Ricordi di giocatori come Totti, Del Piero, Baggio che davano quella qualità che oggi fatico a vedere nella squadra di Mancini. C'è un cambio di tendenza nel campionato italiano, anche nel modo di esprimersi. Ci sono squadre che amano giocare la palla, nelle squadre di vertice c'è proprio la voglia di giocare a pallone e divertire: è sicuramente un dato importante. Le Nazionali sono un po' il punto di riferimento del calcio, e direi che la nostra Nazionale esprime alla perfezione il nostro campionato in crescita. In Serie A è più accesa la sfida quest'anno, Juve da battere, ma ci sono tante formazioni in grado di competere"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Maradona emoziona Napoli cantando "'O surdato 'nnammurato": immagini da brividi [VIDEO]