Alvino a CN24: "ADL si è fatto sentire dopo Napoli-Inter. Non accetto la violenza verbale nei confronti di Meret, Napoli è una piazza civile e sportiva"

Le Interviste  
AlvinoAlvino

Ultimissime Calcio Napoli - Carlo Alvino è intervenuto a CalcioNapoli24 Live durante CalcioNapoli24 Tv:

"Io sono per Meret, ma alcune volte è indifendibile. Ciclicamente però questa piazza soffre di una patologia: individua in un solo calciatore ogni male della società. Una volta era Montervino, poi Cannavaro, poi Mario Rui ecc. C'è sempre un giocatore che diventa calamita di critiche. Troppe volte la critica tecnica quando Meret sbaglia poi sfocia nella cattiveria e la violenza verbale che non appartiene a questa piazza sportiva e civile. Combatterò sempre contro questi violenti.

Mario Meluso √® perfetto per lo stile Napoli. In conferenza stampa ha parlato con fermezza e signorilit√† su un argomento che al Napoli da fastidio come l'atteggiamento della classe arbitrale. Anche di Giuntoli si diceva 'chi √® Giuntoli'. Non avevo dubbi sulla votazione di Massa. Quello era il suo compito e per questo ha avuto una votazione elevata. Il riferimento di De Laurentiis sugli individualismi √® un messaggio al passato. ADL alza la voce quotidianamente nel palazzo, alle tv avrebbe fatto danni come il passato e per questo ha mandato Meluso che ha mandato il miglior messaggio nel modo pi√Ļ consono".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top