Salisburgo-Napoli, azzurri ai quarti con fatica: le pagelle di Sportmediaset

Europa League fonte : sportmediaset.mediaset.it
Salisburgo-Napoli, azzurri ai quarti con fatica: le pagelle di Sportmediaset

Il Napoli trema, ma passa in Europa League. Alla Red Bull Arena, la squadra di Ancelotti perde 3-1 col Salisburgo, ma centra i quarti di finale grazie al 3-0 dell'andata al San Paolo. Nel primo tempo Milik sblocca la gara al 14', mettendo la qualificazione in cassaforte, poi Dabbur pareggia i conti al 25'. Nella ripresa gli austriaci ribaltano il risultato con Gulbrandsen (65') e Leitgeb (92'), ma non riescono a completare l'impresa.

Le pagelle di Sportmediaset

Milik 6.5 - Sblocca la partita con un bel gesto tecnico, regalando al Napoli un gol prezioso per la qualificazione. In un paio di occasioni però arriva un pelo il ritardo all'appuntamento col raddoppio. 

Allan 5 - In mediana gestisce il traffico come al solito, ma l'errore in uscita sul pareggio del Salisburgo pesa come un macigno sulla prestazione

Zielinski 6.5 - Idee, gamba e qualità. Dai suoi piedi e dalle sue accelerazioni nascono le azioni più pericolose del Napoli. Nella ripresa cala e il Napoli non riparte più.

Dabbur 7 - Bomber vero. La rete del pareggio è lo specchio delle sue qualità. Con una sterzata fa sedere Chiriches, poi fredda Meret con precisione. La rovesciata con cui centra il palo nel finale è una perla sfortunata. 

Szoboszlai 7 - Raffinato ed elegante. Sempre al posto giusto nel momento giusto. Il classe 2000 gioca a testa alta, inventa e detta i tempi. Profilo interessante.

Gulbrandsen 7 - Entra e dà la scossa nel finale. Segna subito, poi continua ad attaccare la profondità tenendo sempre in ansia la retroguardia azzurra

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Nizza, gli rubano l'orologio: Dolberg non giocherà finché non si trova