ESCLUSIVA - Cosenza, Palmiero: "La maglia azzurra è un sogno, parlerò a fine stagione col Napoli. Gol di Tutino? Lo proviamo spesso in allenamento"

Esclusive  
Luca Palmiero, centrocampista del CosenzaLuca Palmiero, centrocampista del Cosenza

Luca Palmiero, centrocampista del Cosenza e di proprietà del Napoli, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, trasmissione televisiva in onda su CalcioNapoli24 TV (canale 296 del digitale terrestre). Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"Abbiamo raggiunto la salvezza che era l'obiettivo. Orgoglioso della stagione vissuta, la cosa più importante era la salvezza. Sono contento di aver dato il mio contributo per raggiungere questo obiettivo".

"Rivestire la maglia del Napoli? Sarebbe un sogno giocare con la maglia della propria città ed essere allenati da Ancelotti. Al momento resta un sogno, poi se ci dovesse esser l'opportunità la coglierei a volo. Per giocare nel Napoli devi essere un campione e quindi è ancora presto".

"Io e Tutino siamo cresciuti, mister Braglia è esperto e sa come tirare fuori il meglio da ogni calciatori. L'assist di ieri l'ho rivisto tante volte, poi il gesto tecnico di Gennaro è stato notevole e da apprezzare. Proviamo spesso in allenamento questa situazione e ieri ci siamo riusciti".

"Futuro? Non saprei ancora, finita la stagione mi concedo un po' di relax e poi ci siederemo a tavolino. Non è una scelta solo mia, ma anche della società".

"Bari? Quest'anno ho disputato un campionato di B e non tornerei in Serie C anche se il Bari è una grande piazza. Il Bari non è un passo indietro ma è da valutare però per ora non ci penso".

"L'unico mio amico nella rosa del Napoli è Luperto, ci sentiamo poco e non chiedo cose dello spogliatoio. Non mi permetto di chiedere, sono cose riservate".

"Rifiuto della maglia di Callejon? Nessuno se lo aspettava, Callejon ha sempre dato il massimo per il Napoli  e non lo meritava nessun calciatore visto che il Napoli è arrivato secondo. Juventus troppo forte per il Napoli, ha preso Ronaldo che è uno dei migliori al mondo. Il Napoli può recriminare poco, i tifosi sono stati abituati bene negli anni passati".

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

James - Atletico Madrid, Marca: c'è l'accordo! Trasferimento nei prossimi giorni, Napoli escluso salvo rilanci last minute