Zielinski non è un mediano e Fabian non è un trequartista. Si può muovere mezza critica ad Ancelotti?

Editoriale  
Zielinski non è un mediano e Fabian non è un trequartista. Si può muovere mezza critica ad Ancelotti?

Se si può muovere una critica ad Ancelotti ci sarebbero diverse cose da modificare in questo Napoli. Siamo sicuri che il modulo perfetto è ancora il 4-2-3-1?

"Ancelotti non si può discutere, ha vinto talmente tanto che non si possono criticare le sue scelte tecnico-tattiche. E' un grande allenatore". C'è chi si fida ciecamente del curriculum del tecnico di Reggiolo a tal punto da non poter nemmeno muovere una sorta di considerazione, o critica costruttiva, verso il concetto di calcio che vuol proporre con questo Napoli. Poi c'è anche a chi non piace questa squadra e crede che il Napoli sia troppo squilibrato e sbilanciato tanto da subire ben sette reti in due partite. 

E' un dato di fatto che il Napoli stia adottando un modulo spregiudicato come il 4-2-3-1, però diventa ancor più squilibrato questo metodo tattico se i due esterni bassi li spingi fino alla linea dei centrocampisti lasciando isolati i due centrali difensivi. Di Lorenzo da una parte e Mario Rui o Ghoulam dall'altra. Entrambi i laterali hanno il dovere di proporsi e posizionarsi sulla linea dei centrocampisti quando uno dei due mediani o uno dei due difensori centrali hanno la palla. Va bene. Però il 4-2-3-1 prevede che quei due lì davanti alla difesa abbiano delle caratteristiche di copertura. Manca un centrocampista di posizione, uno forte fisicamente, che dia equilibrio alla manovra e che, nel caso in cui si subissero dei contropiedi, possa spezzare l'azione avversaria. Zielinski non è un mediano, non può giocare davanti alla difesa. Non l'ha mai fatto. Nasce seconda punta, poi col tempo si sposta sulla trequarti e infine è diventato una mezz'ala di inserimento con la faccia girata più avanti che dietro. Fabian non è un trequartista puro e in quella posizione palesa qualche difficoltà di troppo. Anche lui è abituato a guardare la porta e si concentra di meno in fase di copertura. 

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli

Questo modulo non è propriamente congeniale alle caratteristiche dell'organico che è a disposizione di Ancelotti. Decisamente meglio andrebbe il 4-3-3. A quel punto si potrebbe sfruttare il dinamismo e il tam-tam di Allan, la regia di Fabian e gli inserimenti di Zielinski. Va ridisegnato il centrocampo, assolutamente. Va fatto qualcosa, nonostante Ancelotti sia un allenatore pluridecorato. Nessuno mette in dubbio ciò che ha fatto in passato e ciò che potrà fare col Napoli, ma così non va. Urge un cambiamento. Ora. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare