10mila euro di multa per il razzismo: quando le Istituzioni fanno peggio degli imbecilli

Editoriale  
10mila euro di multa per il razzismo: quando le Istituzioni fanno peggio degli imbecilli

Invano l'Italia calcistica, o gran parte di essa, ha sperato in un qualcosa di equo, più che esemplare, per i cori di discriminazione territoriale

Invano l'Italia calcistica, o gran parte di essa, ha sperato in un qualcosa di equo, più che esemplare, per i cori di discriminazione territoriale nei confronti di Napoli e i napoletani. E' arrivata la sanzione per le tifoserie di Juventus, Roma e Udinese: multe di 15mila euro con diffida e 10mila. Fuffa.

Per l'accensione di fumogeni in curva la SSC Napoli è stata punita in passato con una multa di 2500 euro. Se un "Vesuvio lavali col fuoco" vale solo quattro volte di più, allora l'imbecille che lo canta non è la cosa peggiore

Ma d'altronde in un Paese in cui l'ingiuria razzista non è più un reato, ma solo fattispecie civile, è anche lecito aspettarselo. 

Quelli come Ancelotti fanno comodo alle Istituzioni (calcistiche): fa piacere che qualche addetto ai lavori si esponga facendo così da rompighiaccio. Poi tutti dietro a ribadire "Sono d'accordo con lui, disposti a fermare le partite". C'è un gap talmente ampio tra la sospensione di un match per cori di discriminazione territoriale e una semplice multa di 10mila euro che la pena più grave risulta quasi utopistica. 

Ma non basterebbe nemmeno quella. Perchè si garantirebbe un potere a questi elementi (risulta difficile chiamarli tifosi) inaudito. Settori squalificati o sospensione delle gare sarebbero pene esemplari, ma non giuste. Perchè sarebbe come se per una rapina in un supermercato si arrestassero tutti: clienti, cassieri e banditi.

Per quello step culturale cui molti, troppi, fanno riferimento è essenziale individuare i cretini canterini di turno. Sapere chi siede nel posto X, telecamere di controllo in ogni settore di stadio: in poche parole il modello inglese. 

D'altronde, anche oltremanica il cambiamento culturale è partito dall'alto. Ci si uccideva di domenica in domenica per una partita di calcio. Ma non si è aspettato che gli Hooligans diventassero dei pulcini...

Twitter: @LeonardoVivard

Riproduzione riservata

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Addio De Rossi, spunta anche il messaggio di Ghoulam [FOTO]