Retroscena RAI - Milik, la Roma voleva una clausola legata ad un eventuale infortunio. Smentite sul Valencia. Koulibaly tra Napoli e PSG

Calcio Mercato  
Retroscena RAI - Milik, la Roma voleva una clausola legata ad un eventuale infortunio. Smentite sul Valencia. Koulibaly tra Napoli e PSG

La Roma ha pensato ad una clausola con il Napoli in caso di infortunio di Milik

Calciomercato NapoliA Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Ciro Venerato, collega RAI. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

"Il Napoli fa sapere a tutti i club interessati che il valore di Milik è di 25 mln più 5 di bonus. Il Napoli è convinto di poterlo vendere alle condizioni di De Laurentiis. Milik e De Laurentiis avevano deciso di pareggiare, uno si teneva gli stipendi e l'altro si teneva le multe. Volevano chiudere il contenzioso, ma Friedkin non era convinto delle valutazioni economiche dei suoi dirigenti. La Roma voleva una clausola legata ad un eventuale infortunio, avrebbe ridotto le cifre dell'affare della metà ed il Napoli non ha accettato. Poi il calciatore avrebbe dovuto rinnovare per altri due anni perchè la Roma lo voleva in prestito biennale. Mi dicono che il Valencia ha difficoltà economiche per affrontare un'operazione così onerosa. Tutti gli operatori si stanno buttando sull'affare per cercare di portare un club a De Laurentiis e stanno puntando sulla Premier. Il Newcastle era disponibile a prendere Milik, ma il calciatore non era convinto. Bisogna capire se siano disposti a fare un'offerta, ma pare si fermino ai 20 mln e non ai 25 che chiede il Napoli. Koulibaly? Oggi o resta a Napoli o va a Parigi. Il City sta trattando Gimenez e Koundè del Siviglia"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top