Il Roma - Insigne, De Laurentiis riapre il caso: prolungamento di contratto in dubbio, la situazione

Calcio Mercato  
Il Roma - Insigne, De Laurentiis riapre il caso: prolungamento di contratto in dubbio, la situazione

Un caso che sembrava chiuso, ma che forse è ancora aperto. Di sicuro le parole di ieri del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis al forum del Corriere dello Sport riaprono uno squarcio tra Insigne e parte della tifoseria azzurra: "Mi ha chiesto più volte di andare via anni fa, ma anche ora prima del chiarimento. Se vuole andare via non posso obbligarlo a trattenerlo". Non proprio parole che vanno a chiudere una situazione che resta ancora aperta. Attualmente l'attaccante azzurro è sotto osservazione per il piccolo problema muscolare che lo ha tenuto fuori dalla partita di Pescara, ma ciò che preoccupa è il futuro. De Laurentiis, che ha comunque difeso il suo giocatore, non ha citato il prolungamento del contratto di cui tanto si è parlato. Un nuovo accordo che sarebbe il frutto dell'incontro chiarificatore a casa di Ancelotti tra il calciatore, il presidente, la famiglia e i procuratori del calciatore, e naturalmente il diretto interessato. In realtà più di un vero rinnovo (l'accordo con Insigne scade nel 2022) dovrebbe trattarsi di un prolungamento sicuramente temporale, ma anche economico grazie all'alleggerimento di alcune clausole legate agli sponsor e ai diritti d'immagine. Un modo per far guadagnare a Insigne un po' di più. Lo riporta l'edizione odierna de Il Roma.

Ultimissime Notizie
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

UFFICIALE - Napoli giovanile, arriva il Nazionale Under 15 Massa dal Pescara