Primavera Napoli, il pagellone: Gaetano e Senese promossi a pieni voti, Marino e Saporetti i bocciati! Negro, la crisi continua...

Calcio giovanile  
Primavera Napoli, il pagellone: Gaetano e Senese promossi a pieni voti, Marino e Saporetti i bocciati! Negro, la crisi continua...

Il pagellone di fine anno della Primavera del Napoli allenata da Baronio.

Il pagellone della Primavera del Napoli

PORTIERI

  • D'ANDREA Alessandro 7.5 - Titolare inamovibile in Youth League ma in campionato, invece, soffre la concorrenza di Idasiak. Infatti ha collezionato solo 4 presenze. Convocato anche in prima squadra da Ancelotti per soccombere all'assenza di Meret, ricoprendo il ruolo di terzo portiere. Prima parte di stagione più che sufficiente.
  • IDASIAK Hubert 7.5 - Rivelazione dell'anno: il classe 2002, nonostante la giovane età, dimostra maturità e consapevolezza nelle giocate. Nessuna presenza in Youth League, Baronio gli dà più spazio in campionato.

DIFENSORI

  • ESPOSITO Giuseppe 6.5 - Grinta e determinazione, quest'anno ha passato la fascia di capitano a Gaetano ma l'impegno resta lo stesso. Dieci presenze tra campionato, Coppa Italia e Youth League, poche visti anche i tanti infortuni.
  • MANZI Claudio 7 - Nelle precedenti gestioni di Saurini e Beoni è rimasto sempre a guardare i compagni di squadra in panchina. Quest'anno, invece, con l'avvento di Baronio è uno dei tre difensori inamovibili dello schacchiere azzurro.
  • PERINI Filippo 6.5 - Era svincolato, il Napoli rappresenta la salvezza calcistica. Ottimo inizio di stagione, poi un calo improvviso e ingiustificato. Nelle ultime partite pare sia tornato quello di una volta, deciso e concreto.
  • SENESE Alberto 7.5 - Uno dei profili più interessanti della Primavera del Napoli. Determinato, deciso, concreto e cattivo, difficilmente gli avversari la spuntano. C'è da sottolineare un mese di dicembre disastroso, fatali i due errori nella sconfitta contro l'Atalanta il 7 dicembre.
  • ZANOLI Alessandro 6.5 - Giocatore molto duttile, si è ambientato bene a Napoli. Baronio lo utilizza sia come difensore centrale che come terzino destro.
  • BARTIROMO Niccolò SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione. 
  • CALVANO Giovanni 6 - Titolare in tutte le partite di Youth League, ripagando sempre la fiducia di Baronio. Soffre l'exploit di Zedadka in campionato ma le qualità per restare in azzurro ce l'ha.
  • CASELLA Francesco SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • GAETA Nicola SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.

CENTROCAMPISTI

  • MEZZONI Francesco 7 - La sua stagione è iniziata col botto: ritiro sotto gli ordini di Carlo Ancelotti a Dimaro. Poi anche Baronio ha saputo valorizzare le sue qualità, utilizzandolo sempre come esterno nel centrocampo a quattro. Ruolo ideale per lui che ha un ottimo fisico, in grado di avere un'ottima tenuta fisica per tutti i novanta minuti. Da migliorare la precisione sotto porta.
  • ILLUMINATO Antonio SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • LOVISA Alessandro 7 - Direttamente da Pordenone, 800 km di distanza per realizzare un sogno. Più che sufficiente la sua prima parte di stagione. Corre tantissimo, pare abbia più di due polmoni per la resistenza mostrata. Ottima l'intesa con Mamas, i due formano una coppia di centrocampisti centrali che danno affidabilità e sicurezza a Baronio.
  • MAMAS Rafail 7 - E' la mente pensante del centrocampo azzurro, Mamas è tra i calciatori che hanno più minutaggio nella rosa del Napoli. Questo importante dato è il chiaro segnale della fiducia mostrata da Baronio.
  • D'ALESSANDRO Nicola 6 - Titolare in entrambe le partite di Coppa Italia dove ha ben figurato ed è riuscito a convincere Baronio al punto tale da aver giocato da titolare la partita contro l'Atalanta. Finale di stagione sufficiente per la meteora D'Alessandro ma se vuole continuità c'è da migliorare.
  • Esposito Alessio SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • MARINO Antonio 5.5 - E' tra i pochi bocciati di questa prima parte di stagione. Pare non stare al passo con gli altri. Il 2019 per lui deve rappresentare la svolta.
  • LABRIOLA Valerio SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • MICILLO Salvatore 5.5 - Titolare in Youth League, in campionato non riesce a convincere Baronio. Il giovane centrocampista azzurro deve conquistare la fiducia del tecnico per migliorare la sua annata.
  • ZEDADKA Karim 7 - Un'altra rivelazione della rosa azzurra, ha saputo conquistarsi il posto da titolare con le sue abilità. Corsa, resistenza, intelligenze, tecnica, queste le qualità dell'esterno azzurro.

ATTACCANTI

  • GAETANO Gianluca 8 - Prima parte di stagione esaltante per il talento azzurro. Esaurite le parole per descrivere le sue prodezze, ormai il campionato Primavera sta stretto. Gaetano sogna una chiamata in prima squadra e vuole convincere Carlo Ancelotti a suon di gol e giocate sopraffine.
  • VRAKAS Georgios SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • ENERGE Antonio SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • PALMIERI Ciro 6.5 - Quattro gol, tre assist in dodici partite di campionato sono pochi per un attaccante centrale come lui. Non è una bocciatura perché le prestazioni ci sono ma non va oltre la sufficienza.
  • GUADAGNI CIRO SV - Poche presenze per valutare la sua prima parte di stagione.
  • NEGRO Antonio 5.5 - Zero gol in undici partite di campionato, dopo la pessima esperienza con la Paganese dello scorso anno, continua la crisi della giovane promessa.
  • SAPORETTI Mattia 5.5 - E' tra i bocciati della rosa del Napoli, Baronio gli concede molte possibilità ma si mostra sempre in difficoltà.
  • SGARBI Lorenzo 6.5 - Tre reti e un assist in tredici partite di campionato, uno degli attaccanti più prolifici della rosa azzurra insieme a Palmieri. Rispetto allo scorso anno è cresciuto e maturato tanto.

ALLENATORE

  • BARONIO Roberto 8 - Impossibile dargli di meno, ha cambiato totalmente il volto di questa squadra: dal modulo alla mentalità. Ha trasformato questa squadra in una delle candidate ai playoff, quando l'obiettivo è sempre stata la salvezza.

di Simone Scala (Twitter: @SimoneScala17)

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    28
    24
    3
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    60

    28
    18
    6
    4
  • logo InterInterCL

    53

    28
    16
    5
    7
  • logo MilanMilanCL

    51

    28
    14
    9
    5
  • logo RomaRomaEL

    47

    28
    13
    8
    7
  • logo AtalantaAtalantaEL

    45

    28
    13
    6
    9
  • logo LazioLazio

    45

    27
    13
    6
    8
  • logo TorinoTorino

    44

    28
    11
    11
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    42

    28
    12
    6
    10
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    37

    28
    8
    13
    7
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    33

    28
    8
    9
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    33

    28
    9
    6
    13
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    28
    7
    11
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    30

    28
    7
    9
    12
  • 15º

    logo SpalSpal

    26

    28
    6
    8
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    25

    27
    6
    7
    14
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    28
    6
    7
    15
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    24

    28
    5
    9
    14
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    17

    28
    3
    8
    17
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    28
    1
    11
    16
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Lega, Miccichè: "In Italia due milioni sui siti pirata: rubano denaro a tutto il mondo del calcio"