Primavera, le pagelle di Napoli-Sassuolo 3-0: Gaetano show, Manzi spettacolare. Il para rigori Idasiak e lo stratega Baronio

Calcio giovanile  
Claudio Manzi, difensore della SSC NapoliClaudio Manzi, difensore della SSC Napoli

Pagelle Napoli-Sassuolo 3-0 campionato Primavera, gara valida per la 27esima giornata di. Decidono il match la doppietta di Gaetano e il gol di Manzi

Pagelle Napoli-Sassuolo 3-0 campionato Primavera

Idasiak 7 - Zero tiri del Sassuolo, spettatore non pagante nel primo tempo. Unico intervento è l'uscita tempestiva su Brignola in area di rigore. Nella ripresa para il rigore a Kolaj con una parata eccezionale. 

Zanoli 6.5 - Elegante in fase difensiva e sempre ben posizionato. Sulla sua fascia di competenza è impossibile creare pericoli per il Sassuolo. 

Esposito 7 - Ha un avversario difficile da marcare: Enrico Brignola. Il difensore azzurro si comporta bene in fase difensiva nei confronti del giovane con esperienza in A. Eccezionale nelle chiusure, cattivo e determinato il capitano del Napoli.

Manzi 8 - Ottimo approccio sia in fase difensiva che in quella d'impostazione. Stacco impetuoso e colpo di testa vincente: altro gol in campionato per il difensore azzurro. Chiusura sontuosa su Oddei che ferma la ripartenza del Sassuolo Ricambia il favore a Gaetano fornendo l'assist al numero dieci per il secondo gol.

Mezzoni 6 - Piede caldo per l'ex Carpi, ottimi sono i suoi cross in area di rigore. Fallo ingenuo in area su Raspadori che concede un rigore al Sassuolo (dal 39'st Casella sv).

Mamas 6.5 - Bravo nel gestire il fraseggio azzurro a centrocampo, zona nevralgica del campo. Fa partire le azioni del Napoli in maniera corretta e precisa. Si impegna anche in fase difensiva riuscendo a vincere numerosi contrasti.

Lovisa 6 - Tocca il suo primo pallone e sbaglia il passaggio. Ammonizione ingenua al minuto 8 per un fallo su Raspadori. Colpisce un palo con un tiro di sinistro dal limite dell'area di rigore (dal 23'st Zanon sv).

Zedadka 7 - In difficoltà nei primi minuti nel marcare Oddei. Col passare del tempo prende le misure e la sua prestazione migliora soprattutto in fase offensiva: protagonista di molte incursioni pericolose. Crescita esponenziale per l'esterno sinistro del Napoli.

Gaetano 9 - Punto di riferimento della Primavera e del gioco di Baronio, il dieci azzurro si assume la responsabilità di battere ogni calcio da fermo e soprattutto di fornire palloni d'oro ai suoi compagni di squadra. E' il suo l'assist a Manzi in occasione del gol. Ventesimo gol in stagione che pesa come un macigno: mette in cassaforte una partita fondamentale per la salvezza. Ne segna anche un altro ma è da cineteca e infatti merita gli applausi e la standing ovation dello Ianniello (dal 39'st Negro sv).

Palmieri 6 - Si divora un'occasione clamorosa in area di rigore solo contro Turati, poi colpisce un palo interno: la sfortuna perseguita l'attaccante azzurro. Prestazione sufficiente per l'impegno e la fiducia ripagata a Baronio (dal 23'st Labriola sv).

Sgarbi 6.5 - Partita di corsa e sacrificio per l'attaccante azzurro (dal 39'st Perini sv).

All.: Baronio 8 - Il fautore di un gruppo unito e affiatato: la Primavera del Napoli oltre a giocare un calcio spettacolare riesce a battere una diretta concorrente alla salvezza e tanto di cappello al tecnico. Dopo la sconfitta contro l'Atalanta, torna al 3-4-1-2 con il solito trio offensivo formato da Gaetano alle spalle di Sgarbi e Palmieri. Scelte azzeccate e annulla letteralmente il Sassuolo. Chapeux!

di Simone Scala 

RIPRODUZIONE RISERVATA

CLICCA QUI PER VEDERE LA SINTESI PRIMAVERA DI NAPOLI-SASSUOLO 3-0

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

James Rodriguez - Napoli, CorSport: svolta nella trattativa! Mendes può sbloccare l'affare convincendo il Real Madrid a cederlo in prestito