Primavera, le pagelle di Atalanta-Napoli 2-1: saracinesca Idasiak, Zedadka involuto. Baronio paga il turnover

Calcio giovanile  
Primavera, le pagelle di Atalanta-Napoli 2-1: saracinesca Idasiak, Zedadka involuto. Baronio paga il turnover

Primavera - Le pagelle di Atalanta-Napoli 2-1, gara valida per la 26esima giornata di campionato.

Pagelle Atalanta-Napoli 2-1 Primavera

Idasiak 7 - Sempre ben piazzato nei pali, uscita fondamentale su Kulusevski (23'). Ottime le uscite nell'area piccola di rigore. Tanti interventi decisivi che salvano la difesa azzurra. Torna titolare e ripaga la fiducia di Baronio. Non può davvero nulla sui due gol subiti.

Perini 6 - Educato e preciso in fase difensiva, ammonito per un fallo su Traore.

Esposito 5.5 - Ottima chiusura su Traore nel primo tempo, deciso e cattivo il capitano del Napoli (dal 37'st Senese sv).

Manzi 5 - L'Atalanta spinge molto sulla sua zona di competenze, la velocità e i dribbling di Traore sono il suo primo pericolo. Salvataggio miracoloso nel finale di primo tempo su Traore che era destinato in porta. Troppe uscite a vuoto sui calciatori dell'Atalanta.

Mezzoni 6 - Riesce a contrastare fisicamente gli avversari, inoltre fa partire l'azione che porta al gol del pareggio azzurro. Ci prova più volte a sfondare sulla sua fascia di competenza. Prova con qualche dribbling ad impensierire la difesa dell'Atalanta, deve migliorare la mira (dal 29'st Vrakas sv).

Zanon 5.5 - Ottimo approccio alla partita, ci prova dalla lunga distanza al 2'. E' il suo il cross con i contagiri che porta all'autorete di Okoli. Nella ripresa sparisce dai radar e la sua prestazione cala.

Micillo 5 - Ha il difficile compito di gestire il possesso palla in cabina di regia ma soffre la pressione dei calciatori nerazzurri. Cerca di migliorare la sua prestazione in fase difensiva, limitando i danni. Il suo primo lancio, perfetto, arriva al 36'. Troppe le uscite a vuoto sui centrocampisti dell'Atalanta (dal 29'st Mamas sv).

Lovisa 5.5 - In difficoltà nel marcare i centrocampisti dell'Atalanta. Riesce a guadagnare tanti falli a centrocampo ma nulla in più.

Zedadka 5 - Perde la marcatura su Traore in occasione del gol. Troppo in difficoltà in fase difensiva l'esterno azzurro. I pericoli dell'Atalanta partono tutte dalla sua fascia, riesce pochissimo a fermarli (dal 37'st Zedadka sv).

Sgarbi 5 - Approccio sbagliato, quasi nullo il suo approccio in fase offensiva. Tiro debole nei minuti iniziali della ripresa. 

Negro 5.5 - Ostacola il difensore Okoli in occasione dell'autogol che sancisce l'1-1. Cerca di difendere il pallone nei migliori dei modi e prendere falli importanti nella metà campo avversaria. Sfiora la rete al 37' con un bel tiro in area di rigore (dal 29'st Palmieri sv).

All.: Baronio 5.5 - Rivoluzione tattica per il tecnico azzurro che lascia in panchina ben cinque titolari: Senese, Mamas, Labriola, Gaetano e Palmieri. Inoltre cambio di modulo per Baronio che passa al 3-5-2 per coprirsi dalle avanzate offensive dell'Atalanta. Paga il turnover, serviva la formazione titolare per strappare almeno un punto all'Atalanta visto che gli azzurri hanno dimostrato di aver sfiorato l'impresa.

di Simone Scala

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

James Rodriguez - Napoli, CorSport: svolta nella trattativa! Mendes può sbloccare l'affare convincendo il Real Madrid a cederlo in prestito