Sabato 5 Settembre 2015, 03:09

Web Tv | pubblicato da il

VIDEO CN24.TV-Caos Roma, Luis Enrique sbatte i pugni: "Non fuggiamo, pensiamo gia' al Napoli"

Il tecnico spagnolo risponde alle domande dei cronisti in conferenza stampa

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
Il tecnico spagnolo risponde alle domande dei cronisti in conferenza stampa

"State tranquilli, manca un giorno in meno a quando andrò via". Mentre fuori dall'Olimpico scatta la dura contestazione dei tifosi, il tecnico della Roma Luis Enrique sbatte i pugni sul tavolo della sala stampa dove risponde alle domande sulla sconfitta contro la Fiorentina che allontana quasi definitivamente le speranze dei giallorossi di raggiungere la zona Champions. Ha già deciso il suo futuro? "No, non ho deciso, non è il momento di fuggire.  il momento di pensare alla squadra e alla prossima partita con il Napoli".

GUARDA IL VIDEO

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 » Classifiche
  • Chievo

    6

  • Torino

    6

  • Inter

    6

  • Sassuolo

    6

  • Palermo

    6

  • Sampdoria

    4

  • Roma

    4

  • Atalanta

    3

  • Genoa

    3

  • Fiorentina

    3

  • Udinese

    3

  • Milan

    3

  • Lazio

    3

  • Napoli

    1

  • H.Verona

    1

  • Bologna

    0

  • Juventus

    0

  • Empoli

    0

  • Frosinone

    0

  • Carpi

    0

  • Éder

    4

  • Alberto Paloschi

    3

  • Stevan Jovetic

    3

  • Luís Muriel

    2

  • Antonio Floro Flores

    2

  • Fabio Quagliarella

    2

  • Valter Birsa

    2

  • Riccardo Meggiorini

    2

  • Marcos Alonso

    2

  • Riccardo Saponara

    2

  • Gonzalo Higuaín

    2

  • Daniele Baselli

    2

  • Andrea Lazzari

    1

  • Danilo Soddimo

    1

  • Boško Jankovic

    1

  • Lucas Biglia

    1

  • Cyril Théréau

    1

  • Abdelhamid El Kaoutari

    1

  • Marek Hamšík

    1

  • Josip Ilicic

    1