Giovedi 18 Dicembre 2014, 15:23

Web Tv | pubblicato da il

VIDEO CN24.TV-Caos Roma, Luis Enrique sbatte i pugni: "Non fuggiamo, pensiamo gia' al Napoli"

Il tecnico spagnolo risponde alle domande dei cronisti in conferenza stampa

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
Il tecnico spagnolo risponde alle domande dei cronisti in conferenza stampa

"State tranquilli, manca un giorno in meno a quando andrò via". Mentre fuori dall'Olimpico scatta la dura contestazione dei tifosi, il tecnico della Roma Luis Enrique sbatte i pugni sul tavolo della sala stampa dove risponde alle domande sulla sconfitta contro la Fiorentina che allontana quasi definitivamente le speranze dei giallorossi di raggiungere la zona Champions. Ha già deciso il suo futuro? "No, non ho deciso, non è il momento di fuggire.  il momento di pensare alla squadra e alla prossima partita con il Napoli".

GUARDA IL VIDEO

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 
 » Classifiche
  • Juventus

    36

  • Roma

    35

  • Lazio

    26

  • Sampdoria

    26

  • Genoa

    26

  • Milan

    24

  • Napoli

    24

  • Fiorentina

    23

  • Udinese

    21

  • Palermo

    21

  • Inter

    20

  • Sassuolo

    19

  • H.Verona

    17

  • Empoli

    16

  • Torino

    14

  • Atalanta

    14

  • Chievo

    13

  • Cagliari

    12

  • Cesena

    8

  • Parma

    6

  • Carlos Tévez

    9

  • Antonio Di Natale

    8

  • José Callejón

    8

  • Mauro Icardi

    8

  • Jérémy Menez

    8

  • Gonzalo Higuaín

    7

  • Paulo Dybala

    7

  • Filip Djordjevic

    6

  • Keisuke Honda

    6

  • Manolo Gabbiadini

    6

  • Alessandro Matri

    6

  • Adem Ljajic

    6

  • Stefano Mauri

    6

  • Antonio Cassano

    5

  • Pablo Osvaldo

    5

  • Cyril Théréau

    5

  • Luca Toni

    5

  • Albin Ekdal

    4

  • Fabio Quagliarella

    4

  • Arturo Vidal

    4