Sanremo 'Nuove Proposte', vince il tifosissimo del Napoli Lele: abbraccio con Maria De Filippi, secondo posto per l'altro napoletano Maldestro

Sport e Spettacolo  

Nella quarta serata del Festival di Sanremo 2017, si è tenuta la finale tra i ragazzi che hanno gareggiato per la categoria Nuove Proposte

Si è classificato al primo posto il napoletano Lele (di Pollena Trochia) con il brano Ora mai. Questa la classifica finale: 1) Lele 2) Maldestro 3) Francesco Guasti 4) Leonardo La Macchio. Il giovane cantautore napoletano, Lele Esposito, già finalista di Amici 15, subito dopo la proclamazione nel backstage ha abbracciato forte Maria De Filippi che l'ha lanciato sul grande schermo. Era il più giovane di questa edizione di Sanremo ed è tifosissimo del Napoli: lo ricordiamo anche nel suo esordio in radio a Notte Azzurra, sulle frequenze di Radio Marte. Secondo posto per un altro napoletano, Maldestro.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • JuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • MilanCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • NapoliEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • ChievoEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • Sampdoria

    3

    1
    1
    0
    0
  • Roma

    3

    1
    1
    0
    0
  • Bologna

    1

    1
    0
    1
    0
  • Torino

    1

    1
    0
    1
    0
  • 10º

    Genoa

    1

    1
    0
    1
    0
  • 11º

    Lazio

    1

    1
    0
    1
    0
  • 12º

    Sassuolo

    1

    1
    0
    1
    0
  • 13º

    Spal

    1

    1
    0
    1
    0
  • 14º

    Benevento

    0

    1
    0
    0
    1
  • 15º

    Udinese

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    Atalanta

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    Verona

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    CagliariR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    CrotoneR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    FiorentinaR

    0

    1
    0
    0
    1
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sky, Costacurta: "Scudetto al Napoli? Attacco già mostruoso, servirà un Reina fenomenale! Champions? Se il Milan vince l'Europa League..."