Napoli, al Rione Alto in metropolitana si ascolta il coro 'Sarò con te!' [VIDEO]

Social  
Napoli, al Rione Alto in metropolitana si ascolta il coro 'Sarò con te!' [VIDEO]

"Napoli Metropolitana collinare fermata Rione Alto ora live 11:05 questa la musica che diffondono gli altoparlanti #ForzaNapoliSempre e nun c’accire nisciuno". E' il post su Twitter di Carlo Alvino, giornalista e tifoso del Napoli, all'indomani della vittoria degli azzurri a Torino contro la Juventus. Clicca sul file in allegato per vedere il video girato in metro da Alvino. 

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo ChievoChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FrosinoneFrosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo SpalSpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Clamoroso ADL: "Ho provato a prendere Alisson, Roma-Liverpool con lo stesso proprietario! De Magistris rischia, posso chiedere i danni al Comune!"