Giovani talenti nel mondo - Scopriamo Musa Juwara, arrivato via mare in Italia dal Gambia. Ora il Chievo sogna [VIDEO]

Rubriche fonte : di Rosario Iuliano
Giovani talenti nel mondo - Scopriamo Musa Juwara, arrivato via mare in Italia dal Gambia. Ora il Chievo sogna [VIDEO]

Dall'approdo in Italia su un barcone all'esordio con la Primavera del Chievo. È l'affascinante storia di Musa Juwara, ragazzo nato in Gambia il 26 dicembre del 2001. Vive un'infanzia non idilliaca, costretto a crescere con uno dei nonni a causa dell'abbandono da parte dei genitori. A 14 anni compie la scelta della traversata in mare che lo condurrá allo sbarco nel messinese il 10 giugno del 2016. Dopo le pratiche burocratiche viene trasferito nel centro accoglienza di Ruoti in provincia di Potenza. Qui avviene la svolta. Viene osservato mentre gioca nei campetti da Graziano Ricci, collaboratore della squadra allievi della Virtus Avigliano allenata da mister Tonino Summa. Ne entra subito a far parte, cosi come entra nelle grazie di mister Summa che, insieme alla moglie e i due figli decide di diventarne tutore. Grazie alle prestazioni del giovane, con 29 reti messe a segno, la Virtus Avigliano riesce a vincere il campionato regionale Allievi della Figc. Il suo nome inizia a circolare sui taccuini di squadre importanti, e la sua scelta e quella della sua nuova famiglia ricade sull'offerta del Chievo, con proiezione verso l'Under 17. Qui insorgono dei problemi che riguardano le norme UEFA sui tesseramenti per gli extracomunitari Under 18 che fanno slittare il tesseramento ufficiale da luglio 2017 a dicembre 2017 grazie alla causa portata avanti e vinta dalla sua nuova mamma Loredana. L'impegno ne è valso lo sforzo, e lo conferma il suo esordio nel campionato Primavera1 nelle partite del 13 e del 20 gennaio. Il suo score è di 3 goal in due presenze, e 6 punti al Chievo.

Musa Juwara sta giocando principalmente da ala ma può adattarsi anche da attaccante esterno o seconda punta. È un talento dotato di un'ottima rapidità di movimento, è molto partecipe in tutte le fasi di gioco. Abile sia nel fraseggio che nel saltare l'uomo grazie ad una buona tecnica ed ottime doti di accelerazione. Molto propenso alla finalizzazione. Fino ad ora la sua media dice un goal ogni 60'. Un incredibile inizio per un libro di favole.

Clicca sul file in allegato per vedere il video tratto da Youtube. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    21

    9
    7
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    9
    4
    2
    3
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo GenoaGenoa

    13

    8
    4
    1
    3
  • 11º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 12º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 13º

    logo SpalSpal

    12

    9
    4
    0
    5
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    9
    2
    2
    5
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky, Adani applaude il Napoli: "Udinese mai all'altezza, gara senza competizione. E agli azzurri mancava anche Insigne"