Tuttosport: "DAZN rassicura sui problemi, non dovrebbero verificarsi prossimamente. Problema infrastrutturale del Paese"

Rassegna Stampa  
Tuttosport: DAZN rassicura sui problemi, non dovrebbero verificarsi prossimamente. Problema infrastrutturale del Paese

L'edizione odierna di Tuttosport, fa il punto della situazione per quanto riguarda la nuova piattaforma DAZN che ha avuto tanttisimi problemi in questa prima giornata di Serie A: "Problemi per piattaforma e banda, ieri qualche progresso Non è stato facile l’esordio di Dazn in Italia. Le interruzioni nelle immagini di Lazio-Napoli sabato sera hanno scatenato un’ondata di proteste tra centralini e social network. La tv del gruppo Perform, che riconosce il problema interruzioni soprattutto nel primo tempo dell'Olimpico, è al lavoro per limitare gli inconvenienti nelle prossime giornate:

«Vogliamo offrire agli appassionati di sport la migliore esperienza di visione possibile – si legge in una nota – e stiamo costantemente lavorando per perfezionarla».

Cosa può essere successo?

"Molti tifosi si sono registrati pochi minuti prima del calcio d’inizio. Questo può avere comportato un sovraccarico che non dovrebbe verificarsi nei prossimi turni. La piattaforma inoltre va perfezionata (è successo anche con altri trasferimenti sul web delle immagini delle partite di Serie A). Le risposte vere per Dazn, nel bene e nel male, potevano arrivare solo dalla prova del fuoco: la prima giornata di campionato. Anche per questo probabilmente è stato previsto un primo mese di abbonamento gratuito.

Resta il timore di fondo, sottolineato già al momento dell’assegnazione dei diritti: l'effettiva qualità della banda larga in Italia, requisito indispensabile per una buona trasmissione in streaming. Su questo, in tempi brevi, Dazn può fare poco perché si tratta di un problema infrastrutturale del Paese. Lega Serie A e Infront al momento preferiscano evitare allarmismi e aspettano di vedere come andranno le prossime dirette di Dazn dal punto di vista tecnologico".

Fermo anche Sky Go

"La prima giornata di campionato non è andata benissimo nemmeno per Sky Go, la piattaforma di Santa Giulia che consente di vedere le partite con dispositivi mobili in ogni luogo. In alcuni casi Chievo-Juventus è stata visibile solo dopo alcuni minuti dal via: il “crash” è nato a causa dell’elevato numero di accessi, dovuto al fatto che molti appassionati sono ancora in vacanza. Il debutto di Cristiano Ronaldo ha spinto molti tifosi a collegarsi da spiagge o montagne. L'effetto sovraffollamento, che ha mandato in tilt i collegamenti, non dovrebbe più ripetersi con il ritorno a casa dale ferie".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top