Tacchinardi: "Con o senza CR7 non vedo chi possa battere la Juve in Italia. Napoli? Lo vedo dietro all'Inter"

Rassegna Stampa  
Tacchinardi: Con o senza CR7 non vedo chi possa battere la Juve in Italia. Napoli? Lo vedo dietro all'Inter

Alessio Tacchinardi ha rilasciato alcune dichiarazioni a "La Nazione": "La Juve è sola in testa e Allegri, un allenatore super, in realtà deve ancora decidere che abito metterle. E non vedo chi possa batterla in Italia, anche se non ci fosse Ronaldo. C’è l’Inter che ha ottime potenzialità, ma deve fare un passo in avanto come mentalità, e in questo senso Nainggolan è importantissimo. Poi vengono Napoli e Milan"

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ferrara: “Oggi abbiamo visto il Napoli di Ancelotti, a Torino sentono la crescita del Napoli. 10 ad Insigne? Non la prenderei”