Svolta epocale per i diritti tv della Serie A, si pensa ad un canale ufficiale della Lega: ADL e Cairo a capo del progetto

Rassegna Stampa  

Potrebbe esserci una svolta epocale per quanto riguarda i diritti televisivi della serie A. Potrebbe nascere, magari già dalla prossima estate, il canale ufficiale della Lega per vedere le partite. A capo di questo progetto ci sono De Laurentiis e Cairo:


"Nella peggiore delle ipotesi, è pronta la creazione del canale tv della Lega A. Il rischio, per gli operatori, è che il prezzo minimo venga superato da un intermediario su tutti i diritti a pagamento. In questo caso, Sky e Mediaset rischierebbero l’ingresso improvviso di un nuovo competitor, l’Amazon di turno, che potrebbe acquistare questi diritti, aprendo la strada a una rivoluzione digitale. Il canale della Lega diventerà prima o poi operativo. E’ solo questione di tempo (forse potrebbe essere pronto già per l’estate 2018, costo stimato non inferiore ai 150 milioni di euro). Lo vogliono, soprattutto i presidenti di diversi club (ad eccezione della Roma): essi ritengono di generare maggiori ricavi rispetto ad oggi, così da superare la torta di 4,7 milioni di abbonati di Sky (3,2; Mediaset 1,5), solo per il pacchetto calcio. La Lega, che già produce le partite (attraverso Infront), avrebbe trovato sia il partner tecnologico/editoriale (il colosso Discovery) sia il partner finanziario, sia la concessionaria di pubblicità. Estimatori del progetto, in primis Aurelio De Laurentis e Urbano Cairo. Imprenditori, guarda caso, del cinema e dell’editoria, ma che si intendono di business plan, di produzione di contenuti, distribuzione e vendita. Sarebbe una rivoluzione copernicana non solo per il nostro Paese, ma per tutto il mercato"
 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    40

    16
    12
    4
    0
  • NapoliCL

    39

    16
    12
    3
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    16
    5
    8
    3
  • Atalanta

    23

    16
    6
    5
    5
  • 10º

    Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 11º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 12º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 13º

    Udinese

    18

    15
    6
    0
    9
  • 14º

    Cagliari

    17

    16
    5
    2
    9
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    16
    3
    4
    9
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Seredova: "Buffon? Di corna non è mai morto nessuno, si può andare avanti e stare anche meglio"