Sky, Marchetti: "Sarri non considera il rinnovo una priorità, ADL sì: il tempo ha un prezzo?"

Rassegna Stampa  
Sky, Marchetti: Sarri non considera il rinnovo una priorità, ADL sì: il tempo ha un prezzo?

Luca Marchetti, giornalista di Sky Sport, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb ha parlato anche della situazione di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli:

"Tutto ora sembra ruotare intorno al Napoli. Perché la questione sul tavolo è delicata: il rinnovo di Sarri. Se l'allenatore del Napoli, almeno pubblicamente, non ritiene che il suo contratto sia una priorità, probabilmente De Laurentiis la pensa diversamente. In queste ore il presidente del Napoli è in città: affari extracalcio ma nulla vieta di pensare che magari una chiacchierata, probabilmente non decisiva, con il suo allenatore voglia farla. Il fattore tempo sembra giocare una parte da protagonista. Da una parte aspettare non comporterebbe rischi eccessivi, ma è evidente che si lascerebbe spazio a eventuali manovre di club che in questo momento a Sarri potrebbero pensare eccome. Ecco: De Laurentiis vorrebbe stopparli in anticipo. Blindando chi sta facendo parlare della propria squadra tutta Europa.
E allora il tempo ha un prezzo? Tempo significa avere la calma di programmare con certezze: sapere di avere ancora a lungo Sarri significa magari gestire il post di questo campionato (comunque vada) con delle prospettive diverse. Anche perché un minimo di turnover nella rosa bisognerà comunque pensarlo.
Tempo significa insidie, come abbiamo detto. Insidie di altri club che potrebbero tentare l'allenatore a provare altre esperienze. Dovesse arrivare una proposta contrattuale da 4 milioni di euro sarebbe "rifiutabile"? Questo tipo di proposta De Laurentiis l'ha già fatta (più o meno sullo stesso tenore) a Benitez e Mazzarri, quindi non ci sarebbero ostacoli da questo punto di vista. Quello che bisognerebbe capire è come ha intenzione di condurre la danza il presidente e che tipo di ritmo invece ha in testa l'allenatore. Con una consapevolezza di fondo: al di là di tutte le considerazioni che abbiamo fatto e che faremo non c'è l'intenzione di doversi separare a tutti i cosi, anzi. Al massimo si potrebbe parlare di opportunità. Che vale in tutti e due i sensi. Tanto più (e questo va riconosciuto a De Laurentiis) che chi ha fatto molto bene a Napoli poi non ha avuto la stessa fortuna altrove".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ancelotti conferma il 4-4-2, con il Torino un cambio rispetto alla Stella Rossa [GRAFICO FORMAZIONE]