Scozzafava: "Presidente ed allenatore, il rimpallo si ripete"

Rassegna Stampa  
Scozzafava: Presidente ed allenatore, il rimpallo si ripete

Vi proponiamo, di seguito, il consueto editoriale di Monica Scozzafava per il Corriere del Mezzogiorno:

"Aurelio De Laurentiis è pronto a negoziare il nuovo contratto di Sarri. Ad ascoltare e, nel caso, anche ad assecondare le richieste economiche del tecnico. Ha passato la palla, il presidente. Ma l’allenatore, in ossequio anche al suo modo di vedere il calcio, ne ha fatto un tocco e via. Non è una questione economica, ha rimarcato al termine della partita di San Siro. «Resto se so di poter far felici i nostri tifosi». Ha restituito il pallone, Sarri. Non si comprende ancora bene però chi ha chiamato l’uno-due. E con chi si chiuderà la triangolazione perfetta che porta al gol. Sarri non chiede più soldi - qualche mese fa rivendicava un riconoscimento economico legittimo per il lavoro svolto - ma reclama il desiderio di vincere. E per farlo, così da far sognare i tifosi, serve un mercato che sia all’altezza. In buona sostanza ha chiesto giocatori di un certo profilo e probabilmente garanzie sulla permanenza dei migliori che ha. Un po’ come avevano già fatto Mazzarri e Benitez prima di ritenere concluso il ciclo sulla panchina azzurra. Questa serie di rimpalli, però, non chiariscono le idee al tifoso azzurro, per il quale sia il presidente che l’allenatore si spendono. Resta questa la stagione dei record, dei 78 punti in trentadue partite. Ma resta anche (se la Juve dovesse, come pare, aggiudicarsi il settimo scudetto consecutivo) la stagione dei rimpianti. E’ mancato il mercato? Può darsi, ma stavolta non per una politica del risparmio. I giocatori graditi a Sarri, per stessa ammissione di Sarri, hanno declinato l’invito. Gli altri, eventuali, non sarebbero stati utili alla causa. La stanchezza ha preso il sopravvento? Sicuramente, ma il rischio era stato calcolato, uscendo anche dalle Coppe. Adesso però bisogna riprogrammare: se De Laurentiis e Sarri continueranno a passarsi la palla senza trovare la giocata vincente, i risultati non arriveranno. Nel bene e nel male, meglio trovare la soluzione più giusta. Sotto porta".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gazzetta - Torino-Napoli, le probabili formazioni di Gazzetta: 4 ballottaggi per Ancelotti che riconferma il 4-4-2 [GRAFICO]