Gazzetta - Rinnovo Ghoulam, il fratello ha chiesto il triplo dell'ingaggio al Napoli! Faouzi vorrebbe rimanere in azzurro, su di lui due big europee

Rassegna Stampa  

Il terzino sinistro del Napoli Faouzi Ghoulam ha il contratto in scadenza nel giugno del 2018 e al momento non è che ci siano moltissimi margini per restare in azzurro. Questo perchè il suo stipendio è ancora inferiore al milione di euro (attorno agli 800mila annuali), e le sue richieste non vengono per il momento accettate dal Napoli.

Quali richieste? Quelle riportate dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport che scrive: "Il fratello Samir, che ne gestisce gli affari, ha dei conti da regolare con il Napoli e ora chiede per Faouzi 2,5 milioni di euro all’anno perché, dal Bayern al Psg, sono diverse le squadre interessate al difensore che però, come Insigne e Mertens, a Napoli sta bene e ci rimarrebbe molto volentieri".

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

San Paolo, accordo Ssc Napoli-Comune! Subito la convenzione, poi intesa pluriennale: novità Sky Box e copertura, ma non solo. I dettagli