"Deve giocare Insigne!": quattro azzurri a muso duro con Ventura! Spunta il gesto di Lorenzo non gradito dal CT

Rassegna Stampa  

Partiva con i favori della critica in vista della doppia sfida ai playoff, con un po' tutti gli adetti ai lavori che lo inquadravano come l'uomo che potesse guidare l'Italia al Mondiale di Russia, ma si è ritrovato pochi minuti all'andata a Solna in campo al posto di Verratti in mediana e solo in panchina lunedì a San Siro. Stiamo parlando, ovviamente, di Lorenzo Insigne, che l'ha presa male ritrovandosi inutile alla causa azzurra in una serata storica diventata poi fallimentare.

INSIGNE, RETROSCENA SULLA SVEZIA

Tutti hanno visto in tv come uno dei senatori della Nazionale, De Rossi, si rifiutava di riscaldarsi a Milano urlando allo staff tecnico che Insigne dovesse scaldarsi e entrare perchè "Bisogna vincere!". Ma, come rivela l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, non era la prima volta: già negli scorsi giorni nello spogliatoio avevano fatto intuire e detto lo stesso anche gli altri senatori dell'Italia, i bianconeri Buffon, Chiellini e BarzagliInsigne ha quasi pensato fosse addirittura controproducente. "Ventura, ancora una volta, non avrebbe gradito. E, ancora una volta, si sarebbe impuntato. Legittimo chiedersi se valga la pena insistere su una questione di principio sia pur sacrosanta - la squadra la decide l’allenatore - quando il rischio è un boomerang, il più pericoloso degli ultimi sessant’anni. Legittimo sbattere la testa contro un muro pur di non laureare Lorenzo Insigne professore dei mondiali. O fargli «pagare» quel rimbrotto, colto dalle telecamere di mezzo mondo, durante la gara di andata, quando Insigne rivolto alla panchina disse: «Devo giocare al centro?», allargando le braccia". Potrebbe essere stato quel gesto, quindi, a farla pagare a Insigne, ma dubitiamo che un ct possa far questi ragionamenti della gara da dentro o fuori.

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • InterCL

    48

    25
    13
    9
    3
  • LazioEL

    46

    24
    14
    4
    6
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Corriere dello Sport, la prima pagina: "EL, agli azzurri non basta il 2-0 di Lipsia". Spazio anche al mercato: "Juve, arriva Darmian" [FOTO]