Repubblica - Milik sotto esame, il polacco a Dimaro per convincere Ancelotti

Rassegna Stampa  
Arek Milik si allena nel ritiro di DimaroArek Milik si allena nel ritiro di Dimaro

Dopo la delusione mondiale con la sua Polonia, per Arek Milik è arrivato il momento di riprendersi il Napoli. Dopo le ultime due stagioni volate via con altrettanti infortuni ai legamenti del ginocchio, il centravanti che sostituì Higuain è chiamato a confermare l'investimento fatto ormai tre anni fa dagli azzurri.

Le qualità del giocatore, come conferma La Repubblica, non sono in discussione e lo stesso Ancelotti non vede l'ora di poterlo testare per avere un quadro più chiaro del reparto offensivo del Napoli. Ha voglia di concedergli un’altra chance soprattutto il presidente De Laurentiis, dopo averlo pagato 31 milioni nell’estate del 2016 e dunque avere puntato parecchio su un talento emergente (24 anni compiuti a febbraio) e dalle potenzialità ancora inespresse, proprio a causa della malasorte. Se Milik sta bene, come si è visto all’inizio della sua prima stagione con il Napoli e alla fine di quella scorsa, è un attaccante di sicuro affidamento. Ma solo quando avrà giocato per cinque o sei mesi di fila e senza intoppi, dimostrando a se stesso e agli altri di aver recuperato la completa integrità fisica, il club azzurro avrà la certezza di poter contare al cento per cento su di lui, per il presente e il futuro. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    21

    9
    7
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    9
    4
    2
    3
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo GenoaGenoa

    13

    8
    4
    1
    3
  • 11º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 12º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 13º

    logo SpalSpal

    12

    9
    4
    0
    5
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    9
    2
    2
    5
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Maradona rischia due protesi alle ginocchia: la situazione