Reina non ha lavorato col gruppo: differenziato in palestra, è sotto osservazione

Rassegna Stampa  
Reina lavora in palestraReina lavora in palestra
Nessun allarme, almeno questo è quanto filtra dal centro tecnico di Castel Volturno. Ma Pepe Reina ieri non si è allenato con la squadra: Sepe e Rafael hanno disputato la partitella finale, lui no. Il portiere spagnolo ha svolto una seduta differenziata in palestra.
Il problema fisico
Secondo quanto riferisce l'edizione napoletana de La Repubblica: "Una scelta che rientra nella gestione di un giocatore da sempre attento alle sensazioni del suo fisico. Non dovrebbe essere in dubbio per il match con il Nizza di mercoledì, ma ovviamente sarà l’osservato speciale nei prossimi giorni, già a partire dall’allenamento di stamattina: squadra in campo per una doppia seduta".
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • InterCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • JuventusCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • LazioCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • RomaEL

    15

    7
    5
    0
    2
  • SampdoriaEL

    14

    7
    4
    2
    1
  • Bologna

    14

    8
    4
    2
    2
  • Torino

    13

    8
    3
    4
    1
  • Chievo

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    Milan

    12

    8
    4
    0
    4
  • 11º

    Fiorentina

    10

    8
    3
    1
    4
  • 12º

    Atalanta

    9

    8
    2
    3
    3
  • 13º

    Udinese

    6

    8
    2
    0
    6
  • 14º

    Cagliari

    6

    8
    2
    0
    6
  • 15º

    Crotone

    6

    8
    1
    3
    4
  • 16º

    Genoa

    5

    8
    1
    2
    5
  • 17º

    Spal

    5

    8
    1
    2
    5
  • 18º

    SassuoloR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    VeronaR

    3

    7
    0
    3
    4
  • 20º

    BeneventoR

    0

    7
    0
    0
    7
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Di Fusco attacca De Laurentiis: "Ha perso un'altra occasione per star zitto!" Poi su Reina: "Dopo il rigore parato al Feyenoord..."