Piccinini: "Sacchi e Sarri due eccellenze del calcio italiano, ma Arrigo aveva Berlusconi che gli prese assi di valore unico"

Rassegna Stampa  

Sandro Piccinini, telecronista Mediaset, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport: "Sacchi e Sarri sono due eccellenze del calcio italiano. Al primo va ascritta la primogenitura della filosofia con un solo princpio fondante: «La partita la facciamo noi». Il secondo ricava il meglio dall’organico a disposizione. Senza dimenticare un aspetto: Sacchi ha avuto un Berlusconi molto generoso che gli ha preso assi di valore unico".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    40

    16
    12
    4
    0
  • NapoliCL

    39

    16
    12
    3
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    16
    5
    8
    3
  • Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 10º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 11º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 12º

    Atalanta

    20

    15
    5
    5
    5
  • 13º

    Udinese

    18

    15
    6
    0
    9
  • 14º

    Cagliari

    17

    16
    5
    2
    9
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    15
    3
    4
    8
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis: "A gennaio arriva Inglese, ci provo per Vrsaljko. In corsa per lo scudetto fino alla fine. Stadio? Non aspetto più il sindaco!"