Mertens sfida Higuain: con una doppietta al Genoa supererebbe il Pipita nella classifica marcatori del Napoli [GRAFICO]

Rassegna Stampa  

"Siamo amici e mi manda spesso messaggi per congratularsi quando faccio bene. Lui si sveglia al mattino e ciò che vede è la porta". Così parlava Mertens, qualche mesa fa, quando l'argomento era Gonzalo Higuain. Ma i colori sono cambiati, la sfida è accesa, e non solo quella allo scudetto. Il belga, riporta il Corriere del Mezzogiorno, è appena due gol sotto il numero di reti segnato da Higuain nella sua avventura napoletana. L'argentino è fermo a 91, il belga è a 89. Con una doppietta stasera contro il Genoa, ripetendo quindi quanto fatto all'andata, l'ex PSV si avvicinerebbe a Careca. 

CLICCA SUL FILE IN ALLEGATO

FOTO ALLEGATE
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    85

    33
    27
    4
    2
  • NapoliCL

    81

    33
    25
    6
    2
  • LazioCL

    64

    33
    19
    7
    7
  • RomaCL

    64

    33
    19
    7
    7
  • InterEL

    63

    33
    17
    12
    4
  • MilanEL

    54

    33
    15
    9
    9
  • Atalanta

    52

    33
    14
    10
    9
  • Fiorentina

    51

    33
    14
    9
    10
  • Sampdoria

    51

    33
    15
    6
    12
  • 10º

    Torino

    47

    33
    11
    14
    8
  • 11º

    Bologna

    38

    33
    11
    5
    17
  • 12º

    Genoa

    38

    33
    10
    8
    15
  • 13º

    Sassuolo

    34

    33
    8
    10
    15
  • 14º

    Udinese

    33

    33
    10
    3
    20
  • 15º

    Cagliari

    32

    33
    9
    5
    19
  • 16º

    Chievo

    31

    33
    7
    10
    16
  • 17º

    Spal

    29

    33
    5
    14
    14
  • 18º

    CrotoneR

    28

    33
    7
    7
    19
  • 19º

    VeronaR

    25

    33
    7
    4
    22
  • 20º

    BeneventoR

    14

    33
    4
    2
    27
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Festa al San Paolo, i tifosi non lasciano lo stadio a fine partita! Giro di campo e cori per gli azzurri: atmosfera da brividi! [VIDEO]