Sabato 20 Dicembre 2014, 01:05

Rassegna Stampa | pubblicato da il

Mattina di relax per Hamsik, slovacco versione papà: col passeggino sul lungomare

Mattinata di relax con la moglie e due amici

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
Mattinata di relax con la moglie e due amici

Altro che prigione dorata: Marek Hamsik, in fondo, non vale poi tanto meno del Pocho, anzi. Eppure lui è riuscito a farsi una passeggiata in santa pace per le strade di Napoli. Un modo per allontanare la tensione sportiva del match di Champions è sicuramente rilassarsi. La famiglia può essere il miglior ingrediente, e una passeggiata sul Lungomare di Napoli in compagnia del secondogenito Lucas è stata la scelta del centrocampista slovacco. Tranquillamente, senza essere importunato da nessuno, il numero 17 azzurro si è ritrovato in via Caracciolo con un amico, entrambi alla “guida” di un moderno passeggino. Un bel sole, anche se con un po’ di vento, e una lunga passeggiata che si è protatta verso il parcheggio dove aveva lasciato la sua auto, attraverso via Chiatamone. Hamsik è passato anche sotto la redazione del “Roma”, lasciando un saluto. Una mattinata che stride un pochino con quanto descritto da Lavezzi: lo slovacco, “camuffato” da un comune cappellino e comunque riconoscibile, non è stato per nulla “assalito”, anzi. Forse il fatto di essere a piedi lo ha agevolato.

Certe uscite del Pocho concluse con “l’invasione” dei tifosi, erano caratterizzate anche dalla presenza della roboante Ferrari dell’argentino. È ovvio che basta quella per farsi notare... Intanto, Hamsik dopo la sua camminata è andato a Castelvolturno per l’allenamento di ieri: «Contro il Cagliari abbiamo fatto una grande partita. – ha affermato lo slovacco sul suo sito un paio di giorni fa – abbiamo segnato sei reti ed è bello aver allungato la nostra striscia di vittorie consecutive, ora giunta a cinque. Abbiamo sbloccato subito il risultato e questo ci ha aiutato a incanalare la gara nel verso giusto». Contro la squadra sarda il centrocampista ha segnato il goal che ha aperto le marcature con un tiro angolato dalla distanza. Ora servirà la massima concentrazione alla squadra di Mazzarri per far bene a Londra e qualificarsi ai quarti di finale di Champions. Per i campani sarebbe la prima volta nella loro storia. “La vittoria contro il Cagliari ci aiuterà per Londra. – ha spiegato Hamsik – Sarà una gara difficile, ma noi vogliamo i quarti di finale di Champions".

Fonte : Il Roma

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 
 » Classifiche
  • Juventus (+1)

    39

  • Roma

    35

  • Napoli (+1)

    27

  • Lazio

    26

  • Sampdoria

    26

  • Genoa

    26

  • Milan

    24

  • Fiorentina

    23

  • Udinese

    21

  • Palermo

    21

  • Inter

    20

  • Sassuolo

    19

  • H.Verona

    17

  • Empoli

    16

  • Torino

    14

  • Atalanta

    14

  • Chievo

    13

  • Cagliari (+1)

    12

  • Cesena

    8

  • Parma (+1)

    6

  • Carlos Tévez

    9

  • Antonio Di Natale

    8

  • José Callejón

    8

  • Mauro Icardi

    8

  • Jérémy Menez

    8

  • Gonzalo Higuaín

    7

  • Paulo Dybala

    7

  • Filip Djordjevic

    6

  • Keisuke Honda

    6

  • Manolo Gabbiadini

    6

  • Alessandro Matri

    6

  • Adem Ljajic

    6

  • Stefano Mauri

    6

  • Antonio Cassano

    5

  • Pablo Osvaldo

    5

  • Cyril Théréau

    5

  • Luca Toni

    5

  • Albin Ekdal

    4

  • Fabio Quagliarella

    4

  • Arturo Vidal

    4