Venerdi 6 Marzo 2015, 17:00

Rassegna Stampa | pubblicato da il

"Lo colpii così, all'istante, andò giù secco". Ibra e Zebina si ritrovano stasera, da avversari

Nella sua biografia Ibra ricorda quando il difensore francese entrò durissimo in allenamento e la zuffa che ne seguì si concluse con una testata

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
Nella sua biografia Ibra ricorda quando il difensore francese entrò durissimo in allenamento e la zuffa che ne seguì si concluse con una testata

Che non si amino è un dato di fatto. Ma stasera Ibrahimovic e Zebina si troveranno di fronte nel match tra il Psg e il Tolosa. I due erano compagni di squadra alla Juventus. Nella sua biografia Ibra ricorda quando il difensore francese entrò durissimo in allenamento e la zuffa che ne seguì si concluse con una testata: " Lo colpii così, all'istante, andò giù secco. Capello rimase fermo poco lontano, l'aria glaciale, come se la cosa non lo toccasse".

L'attaccante svedese ricorda anche: "Zebina entrò su di me particolarmente duro, io mi piazzai davanti a lui e gli dissi in faccia: 'Se vuoi giocare pesante dillo subito, così lo faccio anch'io'". Detto fatto, Ibra non ci è mai andato tanto per il sottile.
Forse, però, il faccia faccia potrebbe anche non esserci. L'ex milanista sarà sicuramente in campo, mentre il difensore francese potrebbe partire dalla panchina per una lombalgia che gli dà noia da qualche giorno.

Fonte : Sportmediaset.it

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 » Classifiche
  • Juventus

    58

  • Roma

    49

  • Napoli

    45

  • Lazio

    43

  • Fiorentina

    42

  • Sampdoria

    39

  • Genoa (-1)

    36

  • Torino

    36

  • Inter

    35

  • Milan

    34

  • Palermo

    34

  • Sassuolo

    29

  • Empoli

    28

  • Udinese (-1)

    28

  • H.Verona

    28

  • Chievo

    25

  • Atalanta

    23

  • Cagliari

    20

  • Cesena

    19

  • Parma (-2)

    10

  • Carlos Tévez

    15

  • Mauro Icardi

    14

  • Jérémy Menez

    12

  • Gonzalo Higuaín

    12

  • Paulo Dybala

    12

  • Manolo Gabbiadini

    10

  • Luca Toni

    10

  • Antonio Di Natale

    9

  • José Callejón

    9

  • Fabio Quagliarella

    9

  • Cyril Théréau

    8

  • Adem Ljajic

    8

  • Stefano Mauri

    8

  • Simone Zaza

    8

  • Éder

    8

  • Filip Djordjevic

    7

  • Franco Vazquez

    7

  • Alessandro Matri

    7

  • Khouma Babacar

    7

  • Domenico Berardi

    7