L'Inter fa sul serio, pronta a chiudere due colpi ma la concorrenza complica i piani

Rassegna Stampa  
L'Inter è pronta a chiudere due colpiL'Inter è pronta a chiudere due colpi

Sabatini e Ausilio stanno cercando almeno due elementi da aggiungere alla rosa di Spalletti. I nomi più gettonati sono quelli di Patrik Schick ed Emre Mor, anche se la pista che porta al turco si è complicata per attriti legati alle commissioni degli agenti dal talento turco. L’ostacolo per arrivare all’attaccante della Repubblica Ceca è invece la folta concorrenza, unita alla necessità della Sampdoria di trovare un’altra punta prima di accontentare le velleità del proprio giocatore. Monaco e Bayern stanno provando a inserirsi nella trattativa, ma l’Inter ha un accordo sia con il ragazzo che con i blucerchiati per una cifra di poco superiore ai trenta milioni di euro. Lo riporta Il Quotidiano Sportivo.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Lazio, l'obiettivo per l'attacco è Gabbiadini: c'è solo un problema da superare per chiudere l'affare