Il Mattino - Milik vs Piatek, i due attaccanti a confronto: il Napoli ha offerto 25 milioni per il genoano

Rassegna Stampa  
Il Mattino - Milik vs Piatek, i due attaccanti a confronto: il Napoli ha offerto 25 milioni per il genoano

Milik e Piatek, il duello tutto polacco al Ferraris, la sfida tra i due compagni di nazionale che il ct Brzeczek ha convocato per l’amichevole di giovedì prossimo della Polonia contro la Repubblica Ceca e la sfida di Nations League del 20 novembre contro il Portogallo di Mario Rui. In allegato il grafico del Mattino che mette a confronto le potenzialità dei due attaccanti.

MILIK E PIATEK: IL FUTURO

Milik è legato da un contratto con il Napoli fino al 2021 e guadagna 2.5 milioni a stagione: a settembre si parlò dell’ipotesi di rinnovo fino al 2023, un discorso che potrà riprendere più avanti. Piatek è sotto contratto con il Genoa fino al 2022, è stato acquistato l’estate scorsa dal Cracovia è ha firmato un contratto da 450mila euro a stagione.

MILIK E PIATEK: LE STORIE

Ventiquattro anni Milik, cresce nel Górnik Zabrze, viene aggregato in prima squadra a partire dal 2011. Subito protagonista il primo anno, catturò l’attenzione del Bayer Leverkusen, che poi lo girò in prestito all’Augusta. La svolta fu il passaggio nell’estate 2014 all’Ajax: due stagionimolto positive caratterizzate da ben 47 gol in 75 partite e nel 2016 il trasferimento al Napoli. Piatek invece, cresciuto nelle giovanili del Lechia Dzierzoniów, a 17 anni esordì in terza serie e nel 2013 venne acquistato dallo Zaglebie Lubin dove rimase tre stagioni, prima di essere acquistato nell’estate del 2016 dal Cracovia. Il 23enne attaccante polacco la sua carriera se l’è costruita in Polonia, prima del passaggio l’estate scorsa al Genoa.

NAPOLI SU PIATEK

Per Piatek il club azzurro si è già mosso con un’offerta da 25 milioni, il Genoa non intende cederlo a gennaio e lo valuta più o meno il doppio. Nell’affare potrebbe rientrare il tedesco Younes, che il Napoli ha acquistato dall’Ajax, e che ha recuperato in pieno dall’operazione al tendine d’Achille e dopo la sosta di campionato tornerà a completa disposizione di Ancelotti. Piatek è un uomo mercato che si è posto all’attenzione anche delle big come Juventus, Barcellona e Bayern Monaco.

FOTO ALLEGATE
Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Da Milano: "Due pesi e due misure, Higuain di Napoli e Milan è diverso da quello della Juventus"