Il Mattino: "Il Napoli vince con orgoglio, ma che rimpianto l'andata: un colpo che rafforza il morale in chiave scudetto"

Rassegna Stampa  
Il Mattino: Il Napoli vince con orgoglio, ma che rimpianto l'andata: un colpo che rafforza il morale in chiave scudetto

Il Napoli sfiora l’impresa. Vince 2-0 con i gol di Zielinski e Insigne e si avvicina a un passo dalla qualificazione agli ottavi di Europa League. Lo spirito e' completamente diverso rispetto all’andata, gli azzurri forniscono una prestazione maschia, intensa, un match modello campionato. Ma non basta per proseguire la corsa in Europa: fatale il ko nella partitaccia d’andata al San Paolo. In Germania e' tutta un’altra storia: a cominciare dalla formazione con numerosi big in campo dall’inizio. Si vede subito che e' il Napoli vero negli uomini e nella voglia di lottare a denti stretti su ogni pallone, una prestazione di grande cuore ed orgoglio. Come riporta Il Mattino: "Nella prima frazione tiene il Napoli la palla a terra e anche se Diawara sbaglia numerosi appoggi, la manovra si sviluppa con la giusta velocita'. A servire le punte ci pensa Hamsik, mentre Allan e' il solito rubapalloni che lotta e ringhia non mollando di un centimetro e si produce in allunghi palla al piede da applausi. I tre attaccanti cosi' si mantengono sempre vivi nella partita. Il Lipsia fa fatica e produrre gioco, il piu' vivace e' Bruma, un cliente scomodo per Maggio, che tende ad accentrarsi per scaricare su compagno vicino o per una punta. E cosi' i tedeschi preferiscono spesso lanciare palla lunga per Poulsen, la punta piu' avanzata che ingaggia un duello ruvido con Tonelli, ammonito per un colpo rifilato all’avversario, a sua volta poi punito con il giallo per un’entrataccia su Albiol. Il Napoli si ripresenta molto propositivo e continua a fare la partita, anche se non riesce a fare breccia nella disposizione difensiva del Lipsia perche' manca precisione nell’ultimo passaggio. Il Napoli ci crede e prova ancora a far male al Lipsia, arriva cosi' il raddoppio, un’altra azione offensiva pregevole con il cross dello spagnolo Callejon e il colpo magico di Lorenzo Insigne ad anticipare Laimer. Un colpo importante in Germania anche se non basta per andare avanti in Europa League serve per rafforzare ulteriormente il morale per la corsa scudetto".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo AtalantaAtalanta

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo MilanMilan

    5

    4
    1
    2
    1
  • 14º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    5
    0
    1
    4
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Torino-Napoli, dalla A alla Z: l’esempio di Ancelotti, la fantasia di Marcolin, il tormentone dell’anno, i riferimenti noiosi e le vertigini su Dazn…