I Fab Four ad un passo dalla Storia: Hamsik, Mertens, Callejon ed Insigne già stasera possono festeggiare una statistica pazzesca

Rassegna Stampa  

Marek Hamsik 113 gol, Dries Mertens 71, José Callejon 64, Lorenzo Insigne 50. I Fab Four del Napoli, stasera contro lo Shakhtar Donetsk in Champions League, hanno davanti a loro un traguardo incredibile dal punto di vista realizzativo.

Quale? I 300 gol assieme, come racconta l'edizione odierna del Corriere dello Sport: "E’ il quartetto che incanta, che seduce e ipnotizza, è un’orchestra ammaliante nella sua armonia: duecentonovantotto gol che sono lì a testimoniare l’estro e la genialità e la voracità d’uomini nati per segnare [...] per toccare una cifra che (statisticamente) è «pazzesca» e che esprime compiutamente il valore d’un concetto che sfugge alla normalità"

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    35

    13
    11
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • RomaCL

    30

    12
    10
    0
    2
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioEL

    28

    12
    9
    1
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    13
    6
    1
    6
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Vigorito choc: "De Laurentiis vuole il Benevento in B? Meglio Napoli fuori in Champions, tanto non passa..."