Diritti tv, si va al 2018: domani al voto per i vertici

Rassegna Stampa  
Diritti tv, si va al 2018: domani al voto per i vertici

Continua lo stallo della Lega serie A. Ieri si è deciso di posticipare al 2018 (assemblea fra il 4 e l’8 gennaio) il bando per la vendita dei diritti tv. Domani le società sono chiamate a eleggere i vertici. Se per il ruolo di ad i candidati sono certi (Kahale di Procter & Gamble e De Siervo di Infront), è scontro sul presidente. Lunedì scade il mandato di Tavecchio e in tanti si augurano la proroga del commissariamento. Per ottenerlo è necessario però convocare prima un consiglio federale. Facile intuire la reazione di Malagò. Lo riporta Il Corriere della Sera.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    18

    8
    6
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    12

    7
    4
    0
    3
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo SpalSpal

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

McManaman: "Il PSG mi ha deluso, curioso di vedere come giocheranno a Parigi! Contro il Napoli sarà diverso..."