Da Pelè a Veron, ora è il turno di Sergio Ramos che attacca Maradona: "E' distante anni luce da Messi!"

Rassegna Stampa  
Da Pelè a Veron, ora è il turno di Sergio Ramos che attacca Maradona: E' distante anni luce da Messi!

Sergio Ramos non perde occasione per attaccare Diego Maradona: «Si trova anni luce indietro rispetto a Messi», ha detto il capitano della Spagna ai media russi. «Rispetto Maradona, perché rientra nel novero dei più grandi giocatori della storia del calcio, ma anche lui sa benissimo di trovarsi ad anni luce di distanza da Messi, che per me è il miglior giocatore argentino della storia». Parole dure e dirette per replicare a Maradona che qualche giorno prima lo aveva pubblicamente attaccato. «Non voglio entrare in polemica, ma devo dire quello che penso. Per me Sergio Ramos non è un campione, cosa che invece è Godín, il difensore dell'Uruguay», riporta Il Mattino.

Le polemiche con Veron e Pelè

Uno dei suoi rivali più frequenti, certamente Pelè, perché il dualismo tra l'attaccante brasiliano e la stella argentina ha caratterizzato praticamente tutto il 900. «Non posso dire che Maradona sia stato un gran colpitore di testa - dichiarò una volta Pelé - e nemmeno posso dire che fosse forte con entrambi i piedi, perché con il destro non calciava come col sinistro. E sopratutto Maradona sarà come Pelè quando avrà fatto 1.000 gol». Prima della querelle con Sergio Ramos, il più recente litigio maradoniano risale alla Partita per la Pace disputata a Roma su invito di Papa Francesco nell'ottobre del 2016. Sta per finire il primo tempo e Maradona riceve il pallone. Schermato da Veron, si accartoccia su se stesso e cade. Veron accenna un sorriso, anche Maradona pare divertito. Passano 10 secondi, i due tornano a incrociarsi e Diego gli porge una mano, ma Veron rimane impassibile. Il rapporto tra i due è stato affettuoso fino al Mondiale del 2010. Dopo esser stato sollevato dall'incarico di ct, iniziarono a filtrare le voci su un incarico di Veron nella Federcalcio argentina, Diego disse della Brujita (la streghetta): «Se si trova bene con Grondona, Bilardo e Humbertito (il figlio di Grondona) entrerà anche lui nel clan. Se accetta sarà come accettare di fare quel che la mafia chiede». La replica di Veron non tardò ad arrivare. «Maradona parla di tradimento. Facile sparare a zero davanti alle telecamere. Quando ci troveremo faccia a faccia vediamo cosa mi dirà».

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo LazioLazioEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SpalSpalEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo UdineseUdinese

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    7

    5
    2
    1
    2
  • logo InterInter

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo ParmaParma

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    6

    4
    2
    0
    2
  • 12º

    logo AtalantaAtalanta

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo MilanMilan

    5

    4
    1
    2
    1
  • 14º

    logo RomaRoma

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo TorinoTorino

    5

    5
    1
    2
    2
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    5

    5
    1
    2
    2
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    4

    5
    1
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    5
    0
    1
    4
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    5
    0
    2
    3
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Dove vedere Napoli-Parma in Tv e streaming