CorSport - Ancelotti acquista un cavallo per 75 mila euro: Black Mirror è il purosangue più pagato dell'asta di Milano

Rassegna Stampa  
Cavalli da corsaCavalli da corsa

Come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, capisce di talenti del pallone e questo già si sapeva. Ma non di solo calcio vive Carlo Ancelotti. L’allenatore del Napoli è uno che ci sa fare, la sua è una passione anche imprenditoriale nel settore. Ieri infatti ha piazzato un bel colpo di mercato a Milano per la sua Scuderia dei Duepi. Il tecnico si è assicurato la purosangue Black Mirror per 75.000 euro, uno tra gli acquisti più costosi all’asta selezionata SGA riservata agli yearling, che si è svolta all’ippodromo del trotto Snai La Maura. Cavalla dal pedigree di livello tra l’altro.

La madre di Black Mirror è Paris To Peking, a 2 anni vincitrice di Criterium Femminile e Premio Crespi e a 3 quarta nel Premio Cumani, mentre il padre è Teofilo, stallone che era considerato il galoppatore più forte d’Europa nel 2006 ma fu costretto l’anno successivo a chiudere la carriera per un infortunio al ginocchio. Black Mirror è stata acquistata per Carlo da Alessandro Botti, che la allenerà a Chantilly, in Francia, dove già alle sue cure altri quattro cavalli (Il Pittore, Myholydream, Peak A Goal e The Chosen One) che Ancelotti ha in comproprietà con Giovanni Mauri, che fa parte del suo staff tecnico, e Angelo Castellazzi, questo ex ancelottiano. 
 
Nel 2013, a Clairefontaine, era arrivato il primo successo sulle piste di galoppo per la scuderia con la cavalla Madame Cecilie, allenata sempre da Botti e montata per l’occasione dal belga Christophe Soumillion, uno dei più forti fantini in attività in Europa. La novità ora è questo acquisto fatto in Italia. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    21

    9
    7
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    9
    4
    2
    3
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo GenoaGenoa

    13

    8
    4
    1
    3
  • 11º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 12º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 13º

    logo SpalSpal

    12

    9
    4
    0
    5
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    9
    2
    2
    5
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Udinese-Napoli dalla A alla Z: Barak e burattini, la battuta di Ancelotti a Fabiàn e l'incubo Di Maio...