Conte vuole restare al Chelsea, si allontana la panchina per Sarri: resta soltanto lo Zenit pronto a pagare la clausola

Rassegna Stampa  

Conte vince il suo primo trofeo stagionale con il Chelsea, la Fa Cup in finale sul Manchester United, coppa che alza felice a Wembley. Una vittoria che aumenta le sue chance di permanenza sulla panchina dei Blues e allontana invece la possibilità di un arrivo di Sarri. Ridotte di colpo, quindi, le possibilità di un suo addio e quindi di un eventuale approdo di Sarri sulla panchina dei Blues. Lo scenario potrebbe cambiare solo se Abramovich decidesse lo stesso di cambiare guida tecnica, un'operazione economica molto gravosa però perché ci sarebbe da pagare l'ultimo anno di stipendio a Conte, oltre che una penale. E poi per arrivare a Sarri i Blues dovrebbero versare la clausola al Napoli, oltre che l'ingaggio al nuovo allenatore. Il giro di panchine di Premier è da tenere sotto osservazione ma al momento le caselle si stanno già riempendo: l'Arsenal ha pensato ad Arteta per il dopo Wenger, il West Ham intende puntare su Pellegrini che vinse la Premier League alla guida del Manchester City. Una panchina rimasta ancora vuota è quello dello Zenit San Pietroburgo, con il proprietario pronto a pagare la clausola in qualsiasi momento.

Le alternative a Sarri

Come riporta Il Mattino:

"L'idea di De Laurentiis nel caso di addio di Sarri è di puntare su un allenatore di primissima fascia e la pista più intrigante è quella che porta ad Ancelotti, già contattato dal presidente. Altra pista che può riaccendersi è diventare nuovamente calda è quella dello spagnolo Emery che ha chiuso il rapporto con il Psg. In Italia l'allenatore che piace di più è Simone Inzaghi che stasera con la sua Lazio si gioca contro l'Inter la possibilità di qualificazione in Champions League: Lotito però non ha nessuna intenzione di privarsi del suo allenatore che ha fatto benissimo in questa stagione sia in Italia che in Europa".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

TuttoSport in edicola: "L'ultima di Abramovich: fare causa a Conte" [FOTO]