"Ci vediamo dopo le vacanze": Sarri mente ai vicini e aspetta il Chelsea. Può restare un anno fermo, ma non lo teme: la situazione

Rassegna Stampa  

Maurizio Sarri ha lasciato Napoli soltanto due giorni fa ed aspetta il Chelsea. Due giorni fa, racconta con un retroscena l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, caricando le valigie in auto davanti alla villetta che aveva in affitto al Lago Patria, insieme con la moglie, ha detto ai vicini: «Ci vediamo dopo le vacanze». "Tanto per dire, naturalmente", commenta il quotidiano.

SARRI ASPETTA IL CHELSEA

Ha deciso di restare in silenzio dopo che lunedì sera ha appreso che il Napoli stesse incontrando e chiudendo per Ancelotti, lasciando la Campania e raggiungendo le Marche per una vacanza. Adesso è lì, che aspetta la chiamata da Londra.

"Con la consapevolezza di essere un allenatore esonerato e, chissà, anche di poter restare fermo a guardare in tv gli altri lavorare e disputare partite la domenica. Non è una ipotesi che lo spaventa, ma i contatti con i suoi riferimenti londinesi sono costanti. Segue la vicenda Conte-Abramovich, sa di essere il prescelto. E sa anche che se entro il 31 maggio il club londinese non pagherà la clausola di otto milioni a De Laurentiis, ci sarà magari qualche altro club che può intavolare con il presidente del Napoli una trattativa meno onerosa".

Alla finestra c'è sempre lo Zenit, a cui Sarri non ha detto ancora ufficialmente 'no', ma al momento non se la sente, nonostante l'offerta importante, di trasferirsi in Russia. Intanto il colpo Ancelotti l'ha spiazzato: chissà che non abbia da recriminarsi qualcosa per come ha gestito la diatriba con De Laurentiis, a cui riconosce la grande abilità del colpo Ancelotti.

Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Rai - Ghoulam-Psg, si può con una cessione parigina. Si valuta il doppio colpo dall'Udinese, occhi spagnoli su Albiol