Bologna, Pulgar sul banco degli imputati: arriva anche la gaffe social parafrasando Diego

Rassegna Stampa  
Pulgar e la gaffe socialPulgar e la gaffe social

Citazione non particolarmente elegante quella di Erick Pulgar, finito sul banco degli imputati contro il Napoli dopo la punizione sottratta a Verdi e il pallone perso che ha portato allo 0-2 di Mertens. La rete che ha di fatto chiuso la partita a favore degli azzurri e fatto piombare sul mediano una bella dose di critiche. Il cileno ha postato una storia su Instagram nella quale sembra dedicare a «tutti i falsi» una frase di Maradona: «Con perdòn de las damas, que la chupen». Un esplicito insulto sessuale che il Pibe de Oro dedicò a critici e stampa nell’ottobre 2009 dopo essersi qualificato da commissario tecnico dell’Argentina al Mondiale in Sudafrica e che, nonostante le scuse preventive al genere femminile, gli costò due mesi di sospensione e il pagamento dei 16.000 euro di multa arrivata dalla Fifa. Mettiamola così: una Instagram Story con un «disculpeme» avrebbe segnalato un uso più utile coscienzioso dei social network. Lo riporta Il Corriere di Bologna. Il club felsineo valuta pesante multa e provvedimenti ancora più drastici.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • JuventusCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • InterCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • MilanCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • TorinoEL

    11

    5
    3
    2
    0
  • LazioEL

    10

    5
    3
    1
    1
  • Roma

    9

    4
    3
    0
    1
  • Sampdoria

    8

    4
    2
    2
    0
  • Atalanta

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    Fiorentina

    6

    5
    2
    0
    3
  • 11º

    Cagliari

    6

    5
    2
    0
    3
  • 12º

    Chievo

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    Bologna

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    Sassuolo

    4

    5
    1
    1
    3
  • 15º

    Spal

    4

    5
    1
    1
    3
  • 16º

    Udinese

    3

    5
    1
    0
    4
  • 17º

    Genoa

    2

    5
    0
    2
    3
  • 18º

    VeronaR

    2

    5
    0
    2
    3
  • 19º

    CrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
  • 20º

    BeneventoR

    0

    5
    0
    0
    5
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Samp, Strinic: "A Napoli dopo due anni di panchina potevo pensare al ritiro, i soldi persi non sono una priorità! Rog? Situazione movimentata"