Ancelotti scherza sul gol: "Tre difensori contro uno? Avrei voluto ammazzarli...ma poi ho pensato che sono belli grossi"

Rassegna Stampa  
Carlo Ancelotti, allenatore del NapoliCarlo Ancelotti, allenatore del Napoli

Il Napoli ha vinto per 2-1 in trasferta contro la Lazio, perciò è stato scampato il primo pericolo stagionale. Come racconta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti riesce pure a scherzarci su perché quella prima mezz’ora è proprio da dimenticare, per non parlare del gol subito da Immobile commentato così proprio dall'allenatore azzurro:

«Abbiamo iniziato poco aggressivi, fino al gol della Lazio. Poi la rete subito ci ha svegliato, abbiamo preso il controllo del gioco e fatto molto bene. Nella ripresa abbiamo avuto un buon controllo, il ritmo non è stato elevato ma è la prima giornata e la condizione migliore arriverà più avanti. Riguardando il gol di Immobile l’errore nostro è stato notevole. Tre difensori contro un solo attaccante. E tutti e tre che coprono il lato esterno del campo. Beh sì, avrei voluto ammazzarli in quel momento... Ma poi ho pensato che sono belli grossi e non sarebbe stato il caso».

Altre Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    34

    12
    11
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    28

    12
    9
    1
    2
  • logo InterInterCL

    25

    12
    8
    1
    3
  • logo LazioLazioCL

    22

    12
    7
    1
    4
  • logo MilanMilanEL

    21

    12
    6
    3
    3
  • logo RomaRomaEL

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    18

    12
    5
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentina

    17

    12
    4
    5
    3
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    12
    4
    5
    3
  • 11º

    logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    12
    4
    3
    5
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    14

    12
    3
    5
    4
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    14

    12
    4
    2
    6
  • 15º

    logo SpalSpal

    13

    12
    4
    1
    7
  • 16º

    logo BolognaBologna

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    7

    12
    1
    4
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    0

    12
    0
    3
    9
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Da Milano: "Due pesi e due misure, Higuain di Napoli e Milan è diverso da quello della Juventus"