Giovedi 7 Maggio 2015, 05:39

Rassegna Stampa | pubblicato da il

A POZZUOLI - Lavori abusivi Fideleff rischia la denuncia

Su un lastrico solaio, è stato infatti piazzato la strutture in ferro di un gazebo abusivo

stampa l'articolo riduci la dimensione del testo ingrandisci la dimensione del testo
Su un lastrico solaio, è stato infatti piazzato la strutture in ferro di un gazebo abusivo

Guai in vista per Inacio Fideleff. Nel tardo pomeriggio di martedì gli uomini del commissariato di polizia di Pozzuoli, diretti dal vice questore Michele Cante e dai vigili urbani e ha fatto visita alla villa del difensore argentino, situata a Lucrino per la presunta realizzazione di un abuso edilizio. All’ultima piano della villa - quella che fino alla scorsa estate era l’abitazione di Cavani e di proprietà della famiglia dell’ex sindaco di Pozzuoli, Agostino Magliulo - su un lastrico solaio, è stato infatti piazzato la strutture in ferro di un gazebo. La polizia ha individuato gli operai e ha segnalato l’opera in corso di realizzazione all’ufficio tecnico del Comune che ieri è stata smontata. Adesso Fideleff rischia una denuncia.

Fonte : Il Mattino

Diventa subito fan di CalcioNapoli24 e seguici su Facebook!

 » Classifiche
  • Juventus

    79

  • Roma

    64

  • Lazio

    63

  • Napoli

    59

  • Fiorentina

    52

  • Sampdoria

    51

  • Genoa

    50

  • Inter

    49

  • Torino (-1)

    48

  • Milan

    43

  • Palermo

    43

  • Udinese

    41

  • Chievo

    41

  • H.Verona

    40

  • Empoli (-1)

    38

  • Sassuolo

    37

  • Atalanta

    33

  • Cagliari

    27

  • Cesena

    24

  • Parma

    16

  • Carlos Tévez

    20

  • Mauro Icardi

    18

  • Luca Toni

    18

  • Jérémy Menez

    16

  • Gonzalo Higuaín

    16

  • Antonio Di Natale

    13

  • Manolo Gabbiadini

    13

  • Fabio Quagliarella

    13

  • Paulo Dybala

    13

  • Miroslav Klose

    12

  • José Callejón

    11

  • Domenico Berardi

    11

  • Massimo Maccarone

    10

  • Felipe Anderson

    10

  • Iago Falque

    10

  • Cyril Théréau

    9

  • Stefano Mauri

    9

  • Éder

    9

  • Marco Parolo

    9

  • Mauricio Pinilla

    8