Sky - Febbre per Hysaj, ha lasciato Castel Volturno: è in dubbio per la Lazio

Primo Piano  
Elseid HysajElseid Hysaj

Non solo Raul Albiol, ci sono problemi anche per Elseid Hysaj. Secondo quanto riferisce il collega Francesco Modugno di Sky, l'albanese ha avuto un attacco febbrile e non si è allenato. In preallarme c'è Christian Maggio. Contro la Lazio potrebbero dunque giocare il terzino vicentino e Vlad Chiriches al posto di Albiol. Recuperato invece Dries Mertens e Josè Callejon. Il belga si è allenato regolarmente e la botta subita a Benevento da Djimsiti pare essere solo un brutto e lontano ricordo. L'attaccante spagnolo ha smaltito i postumi di un fastidioso mal di gol. Dunque Sarri potrà contare sull'attacco dei piccoletti contro la Lazio formato da Insigne, Mertens e Callejon. 

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • JuventusCL

    65

    25
    21
    2
    2
  • RomaCL

    50

    25
    15
    5
    5
  • LazioCL

    49

    25
    15
    4
    6
  • InterEL

    48

    25
    13
    9
    3
  • SampdoriaEL

    41

    25
    12
    5
    8
  • Milan

    41

    25
    12
    5
    8
  • Atalanta

    38

    25
    10
    8
    7
  • Torino

    36

    25
    8
    12
    5
  • 10º

    Udinese

    33

    25
    10
    3
    12
  • 11º

    Fiorentina

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    Genoa

    30

    25
    8
    6
    11
  • 13º

    Bologna

    30

    25
    9
    3
    13
  • 14º

    Cagliari

    25

    25
    7
    4
    14
  • 15º

    Chievo

    25

    25
    6
    7
    12
  • 16º

    Sassuolo

    23

    25
    6
    5
    14
  • 17º

    Crotone

    21

    25
    5
    6
    14
  • 18º

    SpalR

    17

    25
    3
    8
    14
  • 19º

    VeronaR

    16

    25
    4
    4
    17
  • 20º

    BeneventoR

    10

    25
    3
    1
    21
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Bagni: "Bianchi? Noi abbiamo vinto e lui ha perso, ricordo che a Piazza dei Martiri si presentò una folla contro di noi..."